Come funziona il tagliando auto nel 2021. Tutta la procedura

Gli interventi standard del tagliando auto 2021 sono relativamente veloci e, a seconda della marca e del modello dell'auto, possono anche essere economici.

Come funziona il tagliando auto nel 2021

Qual è la procedura del tagliando auto 2021?

L'individuazione del momento in cui effettuare il tagliando auto 2021 è personale e in linea di massima occorre procedere a far controllare la propria auto tra i 15.000 e i 30.000 chilometri ovvero ogni circa 2 anni. Il suggerimento è di leggere con attenzione il libretto di manutenzione dell'auto per verificare le particolarità previste.

La comprensione di tutti i passaggi tecnici del tagliando auto 2021 può essere ostico per coloro che non hanno una piena dimestichezza con le componenti del veicolo. Tuttavia è utile avere un certo livello di conoscenza quando si porta la propria auto dal meccanico.

Da una parte è importante sapere cosa succede al veicolo e come essere sicuri che venga restituita in ottime condizioni dal punto di vista della funzionalità e della sicurezza. Dall'altra è utile avere contezza sui costi del tagliando auto 2021, anche tenendo conto che si tratta di un'operazione legalmente non obbligatoria ma fortemente consigliata.

Proprio per via dell'assenza di obbligatorietà, non esiste una norma che detti i tempi del passaggio dell'auto dal meccanico per verificare che tutte le componenti funzionino alla perfezione. Non solo, ma le auto hanno un ciclo di programmazione minore e maggiore in base al modello di riferimento.

Di più: anche gli anni di vita del veicolo, lo stile e le modalità di guida hanno la loro incidenza. Ad esempio la guida in città può esercitare più pressione sulla auto frenate e ripartenze continue. Significa che potrebbe essere necessario eseguire lavori aggiuntivi oltre a quanto stabilito nel manuale del proprietario.

In altre parole, non bisogna mai dare per scontato che gli interventi standard siano gli unici che verranno effettuati. Vediamo quindi:

  • Tagliando auto 2021: cosa comprende
  • Tutta la procedura per il tagliando auto 2021

Tagliando auto 2021: cosa comprende

Abbiamo accennato agli interventi standard del tagliando auto 2021. Sono relativamente veloci e, a seconda della marca e del modello dell'auto, possono anche essere economici. Questi includono:

  • Test dello sterzo e delle sospensioni: si misura il tempo di risposta e la funzionalità;
  • Controllo dei freni e del liquido dei freni: sono misurati il tempo di risposta, la profondità delle pastiglie dei freni e, se necessario, viene rabboccato il liquido dei freni;
  • Controllo dei tergicristalli e dei lavavetri: importante per garantire la visibilità;
  • Controllo del filtro dell'aria: potrebbe essere necessario pulirlo o sostituirlo;
  • Test del sistema di condizionamento dell'aria: per assicurarsi che funzioni in modo efficiente;
  • Controllo delle candele: sono un buon indicatore delle condizioni del motore;
  • Controllo del filtro del carburante, delle cinghie, dei tubi, del sistema di raffreddamento dell'auto, della batteria, dello scarico, della trasmissione e dei pneumatici;
  • Test delle luci: le lampadine devono essere sostituite se non funzionano;
  • Controllo dell'olio e del filtro dell'olio: l'olio sporco influisce sul funzionamento dell'auto.

Il tagliando auto 2021 più approfondito comprende invece numerose altre operazioni come il controllo e il rabbocco di tutti i liquidi, la sostituzione delle candele, il controllo di pneumatici e pressioni, l'ispezione del veicolo per problemi di sicurezza, il reimballo di tutti i cuscinetti delle ruote, il controllo di tutte le cinghie e i tubi flessibili del motore esterno, il cambio degli oli della trasmissione, il test della batteria e la verifica del sistema di raffreddamento e delle condizioni del liquido di raffreddamento.

Tutta la procedura per il tagliando auto 2021

L'individuazione del momento in cui effettuare il tagliando auto 2021 è personale e in linea di massima occorre procedere a far controllare la propria auto tra i 15.000 e i 30.000 chilometri ovvero ogni circa 2 anni.

Il suggerimento è di leggere con attenzione il libretto di manutenzione dell'auto per verificare le particolarità previste. I controlli vanno fatti eseguiti da un'officina specializzata su componenti indicati dalla casa automobilistica ed è lo stesso proprietario del veicolo a concordare un appuntamento per la consegna dell'auto.

Qualunque sia il modello, non è obbligatorio rivolgersi a un punto di assistenza ufficiale della casa madre ed è possibile rivolgersi a qualunque officina autorizzata.

Il costo del tagliando auto 2021 è estremamente variabile ed è legato a numerosi fattori, ma occorre quasi sempre mettere in conto una spesa minima da circa 160 euro per le auto più piccole a circa 320 euro (di base) per quelle più grandi.

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il