Come funzionano i token delle squadre di calcio? Cosa si può fare se si comprano quest'anno nel 2021?

I token delle squadre di calcio possono essere acquistati e scambiati come qualsiasi altra criptovaluta. Quando si fa trading, il prezzo è fissato dal venditore.

Come funzionano i token delle squadre di

Token delle squadre di calcio, come funzionano?

na volta che gli utenti ottengono l'accesso a una determinata quantità di token, viene loro concesso il diritto di voto su una serie di questioni riguardanti il loro club preferito.

Sono già numerose le squadre che hanno lanciato o stanno per lanciare i propri token delle squadre di calcio. In Italia ci sono Milan, Inter e Roma. All'estero Arsenal, Aston Villa, Manchester City in Inghilterra; Barcellona e Atletico Madrid in Spagna.

I token delle squadre di calcio sono criptovalute che consentono ai loro possessori di accedere a una serie di vantaggi associati ai fan come votare sulle decisioni del club, premi, design di merchandising ed esperienze speciali. Possono essere utilizzati da club sportivi, per democratizzare e organizzare esperienze, ma anche per stabilire la leadership del club e altro.

Approfondiamo allora in questo articolo il funzionamento dei token delle squadre di calcio che stanno trovando sempre più spazio anche in Italia:

  • Token delle squadre di calcio, come funzionano

  • Cosa si può fare se si comprano i token delle squadre di calcio

Token delle squadre di calcio, come funzionano

Per fare alcuni esempi concreti, Inter, Roma e Milan hanno guadagnato milione di euro con le sponsorizzazioni di Socios.com, DigitalBits e BitMEX. I token delle squadre di calcio sono criptovalute che non sono necessariamente supportate dai principi di valore sottostanti di Bitcoin o Ethereum. Ricevono il loro valore da quanto i fan apprezzano la possibilità di partecipare al club e guadagnare vantaggi unici. I fan possono acquistare token delle squadre di calcio e scambiarli come altre criptovalute.

Quando si fa trading, il prezzo di un token è generalmente fissato dal venditore. È anche soggetto a modifiche in base al movimento del mercato e alla popolarità del token in quel momento. I token delle squadre di calcio possono essere acquistati e scambiati come qualsiasi altra criptovaluta. Quando si fa trading, il prezzo è fissato dal venditore. È inoltre soggetto a modifiche in base al movimento del mercato e ad altri fattori. Una volta che gli utenti possiedono una certa quantità di token fan, hanno il diritto di votare su una serie di questioni riguardanti la loro squadra del cuore.

L'acquisto di criptovalute è ancora visto da molti come un investimento ad alto rischio. Questo mercato è già noto per essere volatile e le monete virtuali sono soggette a drastiche oscillazioni di prezzo. Tuttavia, un grande rischio può sempre significare una grande ricompensa poiché alcune monete dei fan potrebbero salire alle stelle se prendono piede e diventano ancora più popolari.

Cosa si può fare se si comprano i token delle squadre di calcio

A differenza degli Nft, i token delle squadre di calcio sono completamente fungibili o intercambiabili. In pratica possono essere scambiati con beni di club sportivi, esperienze Vip e altro. Svolgono un ruolo importante nel rafforzare la comunità del club. Una volta che gli utenti ottengono l'accesso a una determinata quantità di token dei tifosi, viene loro concesso il diritto di voto su una serie di questioni riguardanti il proprio club preferito.

Sono questioni su cui i tifosi possono votare e dipendono in gran parte dalle decisioni della società di calcio, ma potrebbero comprendere il design del merchandising di un club, disegni di autobus turistici, l'emissione dei biglietti. Questi vantaggi consentono ai fan di sentirsi più coinvolti nel club che già supportano e aggiungono un ulteriore livello di orgoglio e prestigio poiché i loro gettoni fan probabilmente aumenteranno di valore man mano che il club cresce nel tempo.

Di curiosità in curiosità, il club turco Harunustaspor nel 2018 ha affermato di essere stato il primo club di calcio ad acquistare un calciatore (Omar Faruk Kiroglu) tramite bitcoin. Il giocatore ha ricevuto 0,0524 in Bitcoin e 2.500 lire turche come parte dell'accordo. Nel gennaio 2021, l'ex attaccante del Real Madrid B David Barral è diventato il primo giocatore ad essere acquistato esclusivamente dalla criptovaluta.

Nel 2018, Gibraltar United FC ha rivelato che attraverso una partnership con Quantocoin, i suoi giocatori avrebbero ricevuto pagamenti in criptovaluta. Il PSG ha rivelato che i token sono stati una parte significativa del pacchetto di benvenuto di Messi che ha un valore stimato di 25-30 milioni di euro.

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il