Come pagare i bollettini postali senza andare in posta. Tutti i modi possibili

Pagare i bollettini postali senza andare in posta o online o in tabaccheria: le soluzioni possibili e come fare per non sbagliare

Come pagare i bollettini postali senza a

Come pagare i bollettini postali senza andare in posta?

Sono diversi i modi possibili per pagare i bollettini postali senza andare necessariamente in posta o effettuando i dovuti pagamenti direttamente online sul sito stesso delle Poste, o della propria banca, o sui direttamente sui siti web istituzionali delle pubbliche amministrazioni e degli enti verso cui bisogna effettuare il pagamento, o pagando nelle tabaccherie.
 

Come pagare un bollettino postale senza dover andare necessariamente in Posta? I bollettini postali permettono di effettuare pagamenti di diversi servizi pubblici e privati, dal bollo auto, all’imposta dei rifiuti Tari, a multe, bollettini MAV e RAV, abbonamenti tv, altre tasse locali e nazionali. Sono diversi i modi possibili 2021-20211 per pagare con bollettino postale senza dover andare in Posta. Vediamo quali sono.

  • Pagare bollettini postali online
  • Pagare bollettino postale in tabaccheria senza andare alla Posta

Pagare bollettini postali online

La prima soluzione 2021-2022, piuttosto comoda, per pagare i bollettini postali senza andare in Posta è quella di effettuare i pagamenti direttamente online. I bollettini postali si possono pagare online:

  • sul sito stesso Poste Italiane, che mette a disposizioni diverse funzionalità telematiche per i titolari di conto BancoPosta e per i possessori di una carta prepagata Postepay, nonché sulla app per i dispositivi mobili;
  • sui siti web delle proprie banche grazie ai diversi servizi di internet banking delle banche che prevedono la possibilità di pagare i bollettini postali direttamente online semplicemente accedendo alle funzionalità della home banking Operazioni-Pagamenti e selezionando l’opzione Bollettino postale premarcato e inquadrando bene il codice riportato;
  • con PayPal, se si ha un proprio account e un conto o una carta ad esso collegata. 
  • direttamente sui siti web istituzionali delle pubbliche amministrazioni e degli enti verso cui bisogna effettuare il pagamento, per esempio per multe o pagamenti Tari per i rifiuti sui siti istituzionali dei Comuni di residenza.

Pagare bollettino postale in tabaccheria senza andare alla Posta

Altra possibilità di pagare il bollettino postale senza andare alla Posta è quella di effettuare il pagamento in una tabaccheria con un punto di pagamento gestito da Lottomatica o Sisal, presentando il codice a barre presente sul bollettino per il versamento. 

Per ogni bollettino Postale pagato viene riconosciuto al tabaccaio un compenso di 0,80 euro e il cliente paga una commissione di 2 euro.





Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il