Come prevenire ed eliminare umidità in casa con diversi sistemi e dispositivi disponibili

Per eliminare l'umidità ambientale a casa, esistono soluzioni aggiuntive. Consistono nell'installazione di deumidificatori negli ambienti più colpiti.

Come prevenire ed eliminare umidità in c

Umidità in casa: come eliminarla con nuovi dispositivi?

Il deumidificatore d'aria a condensazione o a compressore è un dispositivo elettrico destinato all'uso domestico che aiuta a rimuovere l'umidità dall'abitazione tramite un ventilatore che aspira l'aria umida.

L'umidità in una casa è sinonimo di disagio. Non solo crea cattivi odori, ma genera anche crepe nelle pareti attaccate dall'umidità, antiestetiche macchie di muffa e dal marciume del legno presente in casa. Vivere in una casa con elevata umidità può avere conseguenze anche sulla salute dei suoi abitanti provocando problemi respiratori e allergie.

Uno scarso isolamento delle pareti esterne, che favorisce l'umidità di risalita, condizioni atmosferiche eccezionali ma anche una scarsa ventilazione degli alloggi, possono essere la causa della presenza di salnitro in una casa. Alcuni consigli di base per evitare l'umidità e una panoramica delle soluzioni per combattere questo flagello. Vediamo in questo articolo:

  • Umidità in casa: come eliminarla con nuovi dispositivi

  • Altri sistemi per prevenire la formazione di umidità

Umidità in casa: come eliminarla con nuovi dispositivi

Per un effetto più efficace contro l'umidità, si consiglia l'installazione di ventilazione meccanica controllata. Si tratta di un sistema di ventilazione meccanica dotato di un motore che permette di rinnovare costantemente l'aria della casa senza dispersioni di calore, come avviene con l'apertura delle finestre.

Esiste un altro sistema di ventilazione contro l'umidità di una casa, la ventilazione meccanica per insufflazione. Il dispositivo aspira l'aria esterna liberandola, grazie a filtri, dalle particelle fini o dal polline in essa contenuto. L'aria filtrata verrà preriscaldata mediante una resistenza elettrica, per poi essere immessa in casa in più punti a seconda della temperatura e dell'umidità degli ambienti.

Per eliminare l'umidità ambientale a casa, esistono soluzioni aggiuntive. Consistono nell'installazione di deumidificatori negli ambienti più colpiti. Questa attrezzatura è più una soluzione aggiuntiva che rende la casa più confortevole in cui vivere assorbendo l'umidità e riducendo il tasso di igrometria, ma non le impediscono di invadere la casa. Il deumidificatore d'aria è la risposta più semplice ed economica a un problema di umidità in casa. In commercio sono disponibili diversi tipi.

C'è il semplice assorbitore di umidità che non necessita di particolari installazioni o allacciamenti elettrici. Composto da una vaschetta in plastica e da una vasca per la raccolta dell'acqua raccolta, l'assorbitore di umidità contiene gel di silice con riconosciute proprietà di assorbimento dell'umidità. Tutto quello che devi fare è cambiare regolarmente la ricarica di gel di silice e svuotare il serbatoio della sua acqua.

Il deumidificatore d'aria a condensazione o a compressore è un dispositivo elettrico destinato all'uso domestico che aiuta a rimuovere l'umidità dall'abitazione tramite un ventilatore che aspira l'aria umida. Quest'aria viene quindi inviata a un condensatore, quindi ad un compressore, prima di essere recuperata, asciugata e restituita all'ambiente, dopo essere stata riscaldata.

Il deumidificatore d'aria ad assorbimento o essiccatore d'aria utilizza un ventilatore per inviare l'aria umida verso il gel di silice che la libera dall'alto tasso di igrometria.

Altri sistemi per prevenire la formazione di umidità

Anche l'installazione di un climatizzatore reversibile in casa può essere una soluzione contro l'umidità. L'impianto di climatizzazione riscalda la casa in inverno senza creare condensa, assorbe l'umidità e asciuga l'aria.

Alcune regole di base aiutano a prevenire che l'umidità si depositi in casa. Ventilare la casa ogni mattina per almeno 10 minuti. Non lasciare che l'acqua rimanga nei piattini delle piante d'appartamento. Assicurarsi che le finestre della casa siano adeguatamente sigillate. Evitare di asciugare il bucato all'interno di una stanza poco ventilata.

Una buona ventilazione in casa rimane la difesa più efficace contro l'umidità. La soluzione più semplice per favorire questa buona ventilazione è installare delle griglie di aerazione e soprattutto non bloccarle. Il principio è di installarli sulle parti inferiori per consentire l'ingresso di aria fresca dall'esterno, e sulle parti superiori per l'uscita dell'aria umida.





Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il