Come scegliere pediatra di base alla nascita del bambino. Tutti i modi

Quali sono i modi per scegliere il pediatra di base alla nascita del bambino e criteri ed elementi da valutare: cosa fare

Come scegliere pediatra di base alla nas

Come si sceglie il pediatra di base alla nascita del bambino?

La scelta del pediatra di base alla nascita di un bambino si può effettuare in qualunque momento dopo l’iscrizione all’Anagrafe Tributario recandosi presso gli uffici della Asl di residenza del bambino direttamente presso l’ospedale in cui il bambino nasce se dotato di sede di ufficio anagrafe interna.

Scegliere il pediatra di base è una operazione che molti genitori compiono con calma e cautela solo dopo aver esaminato e verificato una serie di elementi e criteri, soprattutto per avere la certezza che si tratti di una persona fidata e molto competente. Vediamo allora quali sono i modi per scegliere il pediatra di base alla nascita del bambino.

  • Modi scegliere pediatra di base alla nascita del bambino
  • Come scegliere pediatra di base bambino e criteri

Modi scegliere pediatra di base alla nascita del bambino

Per scegliere il pediatra di base alla nascita del bambino, i genitori possono effettuare la scelta tra quelli disponibili presenti nell’apposita lista nel distretto sanitario di riferimento.

La scelta del pediatra di base alla nascita di un bambino si può effettuare in qualunque momento dopo l’iscrizione all’Anagrafe Tributario recandosi presso gli uffici della Asl di residenza del bambino presentando:

  • un documento d’identità dei genitori o di un incaricato;
  • certificato di nascita o autocertificazione;
  • codice fiscale del bambino;
  • nome del pediatra che si vuole tra quelli disponibili.

La scelta del pediatra di base si può effettuare anche direttamente presso le strutture ospedaliere dotate di ufficio anagrafe interno, dove si registra la nascita del bambino, e già al momento della nascita del bambino senza attendere alcun tempo.

Non appena i genitori comunicano il nome del pediatra di base scelto, il bambino viene automaticamente iscritto al Servizio Sanitario Nazionale e gli viene assegnato un codice sanitario personale che riporta anche l’indicazione del pediatra.

Il pediatra di basa per il bambino si può mantenere fino al compimento del quattordicesimo anno di età del figlio, cioè fino al momento passaggio automatico dal pediatra al medico di famiglia.

Come scegliere pediatra di base bambino e criteri

Se i modi per scegliere il pediatra di base alla nascita di un bambino sono diversi, altrettanti sono criteri ed elementi per valutare la scelta del giusto pediatra di base come:

  • relativa vicinanza alla propria abitazione;
  • orari di reperibilità del pediatra;
  • se disponibile nei giorni feriali e anche festivi o meno;
  • se disponibile a visite a domicilio o meno;
  • eventuali commenti e opinioni da parte di genitori di altri piccoli pazienti.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie