Come si diventa insegnanti in una scuola privata. Quali titoli di studio, abilitazioni e requisiti necessari

Laurea specifica per la materia di insegnamento, diploma di specializzazione per l’insegnamento, abilitazione: come insegnare in una scuola privata

Come si diventa insegnanti in una scuola

Quali sono i titoli di studio richiesti per insegnare in una scuola privata?

I titoli di studio richiesti per insegnare in una scuola privata sono indicati sul sito del Ministero dell’Istruzione dove sono riportate le lauree che permettono di insegnare determinate materie e su determinate cattedre. Per gli insegnanti di scuole private non è necessario avere l’abilitazione, ma basta avere una laurea specifica per la materia di insegnamento o un diploma di specializzazione per l’insegnamento.

Come si diventa inseganti in una scuola privata? Se per insegnare in una scuola pubblica bisogna seguire un determinato percorso che si conclude con il concorso pubblico ordinario della scuola per diventare insegnanti di ruolo, sia per la scuola primaria che per la scuola secondaria di primo e secondo e grado, per insegnare in una scuola privata quali sono i requisiti necessari da avere?

  • Titoli di studio e abilitazioni per insegnare in una scuola privata
  • Requisiti necessari per insegnare in una scuola privata

Titoli di studio per insegnare in una scuola privata

I titoli di studio richiesti per insegnare in una scuola privata sono indicati sul sito del Ministero dell’Istruzione dove sono riportate le lauree che permettono di insegnare determinate materie e su determinate cattedre.

Ulteriori titoli di studio da avere per insegnare in una scuola privata possono essere eventuali tirocini, sia per la scuola primaria sia secondaria, ed eventuale abilitazione, anche se quest’ultima non è sempre necessaria.

Gli insegnanti di scuole private non devono, infatti, avere obbligatoriamente l’abilitazione, basta avere una laurea specifica per la materia di insegnamento o un diploma di specializzazione per l’insegnamento che si può ottenere grazie al Fit, Formazione iniziale e tirocinio, che altro non è ce un percorso di formazione, inserimento e tirocinio.

Per insegnare in una scuola privata secondaria di I e II grado bisogna necessariamente frequentare e superare il primo anno del Fit e non è necessario aver conseguito un diploma di specializzazione ma bisogna almeno risultare iscritti al corso da non più di tre anni dal momento dell’immatricolazione.

Per insegnare in una scuola privata elementare, non è richiesto come titolo di studio obbligatoriamente il diploma di specializzazione, ma basta aver conseguito una laurea quinquennale o magistrale in Scienze della formazione primaria.

Requisiti necessari per insegnare in una scuola privata

Insieme ai titoli di studio richiesti, che sono per lo più laurea ed eventuale abilitazione per la cattedra materia di insegnamento, gli altri requisiti richiesti che aspiranti docenti devono avere per insegnare in una scuola privata sono:

  • avere la cittadinanza italiana;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne penali.

L’accesso all’insegnamento in una scuola privata avviene tramite invio di apposita domanda di messa a disposizione, corredata di tutti i dati richiesti e il curriculum dell’aspirate docente. La domanda una volta compilata e completa di tutto deve essere inviata alla scuola di interesse nelle seguenti modalità:

  • tramite fax;
  • tramite posta certificata o elettronica non certificata;
  • tramite lettera raccomandata.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il