Commenti ed opinioni su Moneyfarm. Ecco cosa dice chi investe con loro negli ultimi anni

Dietro al servizio di Moneyfarm ci sono persone vere e non sistemi automatizzati. Ma qual è l'opinione di chi già usa questo servizio?

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il
Commenti ed opinioni su Moneyfarm. Ecco

Moneyfarm, quali sono opinioni e commenti prevalenti?

Moneyfarm stato riconosciuto dai risparmiatori negli anni 2019-2020-2021 tra i migliori servizi di consulenza indipendente per via della sua facilità d'uso, la sua efficacia nella riduzione dei rischi e la sua flessibilità.

Moneyfarm è una società di consulenza finanziaria indipendente fondata nel 2011 da Paolo Galvani, presidente, e Giovanni Daprà, Ceo. È stato riconosciuto dai risparmiatori negli anni 2019-2020-2021 tra i migliori servizi di consulenza indipendente per via della sua facilità d'uso, la sua efficacia nella riduzione dei rischi e la sua flessibilità.

Moneyfarm definisce il profilo dell'investitore, disegna un piano di investimento adeguato ai suoi obiettivi e lo gestisce nel tempo, con l'obiettivo di preservarne il valore e cogliere le opportunità offerte dal mercato.

Dal punto di vista pratico, il servizio funziona in modo molto semplice: dopo la registrazione, l'investitore deve compilare un questionario online e definire le proprie esigenze, al fine di scegliere uno dei profili di rischio disponibili.

Una volta scelto il profilo di rischio, la definizione del piano di investimento personalizzato , che tenga conto dell'attitudine al rischio della persona, del periodo durante il quale si desidera mantenere il capitale investito e dell'importo di quest'ultimo e l'obiettivo di investimento stesso. Ma andiamo adesso oltre per approfondire:

  • Moneyfarm, quali sono opinioni e commenti

  • Cosa dice chi investe nel servizio Moneyfarm

Moneyfarm, quali sono opinioni e commenti

Il processo di investimento è a carico di Moneyfarm che, attraverso il suo team di esperti di asset allocation, si occupa dell'acquisto dei titoli e della gestione dell'investimento, effettuando periodici ribilanciamenti per adeguare l'investimento alle mutevoli condizioni di mercato. Dietro al servizio, insomma, ci sono persone vere e non sistemi automatizzati.

Il cliente può seguire tutto tramite il suo spazio personale, accessibile via web o tramite l'applicazione per smartphone, oppure contattare un consulente dedicato, che è a sua disposizione per qualsiasi esigenza di supporto. Sono proprio questi gli aspetti apprezzati espressi nei commenti e nelle opinioni. Di Moneyfarm viene apprezzato che non chiede alcuna commissione di apertura, di trading o alcun vincolo.

Significa che è possibile aprire e depositare denaro sul conto Moneyfarm gratuitamente ed eseguire le transazioni consigliate senza costi aggiuntivi e che è possibile disattivare o annullare l'iscrizione al servizio in qualsiasi momento senza spese supplementari. Una volta creato un portafoglio è possibile aggiungere fondi semplicemente facendo clic sul pulsante Aggiungi fondi con Moneyfarm. La somma minima per cominciare a investire è pari a 5.000 euro.

Cosa dice chi investe nel servizio Moneyfarm

Moneyfarm è nata come una startup italiana ma opera anche nel Regno Unito e in Germania. Come fa notare chi già investe nel servizio Moneyfarm, è importante sottolineare che non ci sono vincoli: qualunque sia l'orizzonte temporale definito al momento della creazione dell'investimento, l'investitore ha sempre il diritto di cedere il capitale o parte di esso, in qualsiasi momento e senza commissioni o penali.

Altro punto fondamentale da evidenziare è che Moneyfarm offre consulenza indipendente: è una delle poche aziende che non percepisce commissioni sugli strumenti che propone in acquisto, ma ha solo commissioni di gestione.

Il conto può essere creato da PC, tramite il sito ufficiale di Moneyfarm, oppure da smartphone e tablet, scaricando l'app Moneyfarm per Android e iOS. Gli utilizzatori del servizio ricordano che il processo si articola in quattro fasi: la Registrazione, nella quale è necessario fornire le informazioni di base per la creazione dell'account (indirizzo e-mail, password e numero di cellulare); la definizione del profilo dell'investitore che consente di identificare il profilo di investimento e definire la gamma di portafogli più adatti alle sue esigenze; i questionari che consentono di fornire a Moneyfarm le informazioni personali utili per la creazione del conto.

E infine la Panoramica del portafoglio che consente di creare il proprio portafoglio, visualizzando una panoramica dettagliata.