Contratto di Agenzia Enasarco monomandatario 2020 diritti e obblighi per leggi in vigore

Quando si applica il Contratto di Agenzia Enasarco monomandatario e a chi: diritti e doveri previsti per legge e tempo di validitÓ del contratto

Contratto di Agenzia Enasarco monomandatario 2020 diritti e obblighi per leggi in vigore

A chi si applica il Contratto di Agenzia Enasarco monomandatario 2020?

Il Contratto di Agenzia Enasarco monomandatario si applica all’agente che per essere monomandatario può accettare l’incarico da un solo preponente e non deve accettare altri incarichi, anche se per conto di preponenti non in concorrenza tra loro.

 

Il contratto di agenzia è una forma contrattuale regolata dalla contrattazione collettiva e dal codice civile che si stipula quando una parte assume stabilmente per conto di un’altra parte l’incarico di promuovere la conclusione di contratti in una determinata zona e si può applicare anche agli agenti Enasarco, cioè agenti di commercio o rappresentanti monomandatari.

E’ bene a tal proposito specificare che l'agente monomandatario può accettare l’incarico da un solo preponente (datore di lavoro) e non altri incarichi, anche se per conto di preponenti non in concorrenza tra loro. Quali sono le leggi in vigore per il Contratto di Agenzia Enasarco monomandatario 2020?

  • Diritti e doveri Contratto di Agenzia Enasarco monomandatario 2020
  • Contratto di Agenzia Enasarco monomandatario 2020 a tempo determinato o indeterminato
  • Retribuzione contratto Agenzia Enasarco monomandatario 2020

Diritti e doveri Contratto di Agenzia Enasarco monomandatario 2020

Il contratto di Agenzia Enasarco vale per agenti che assumono stabilmente l'incarico, da una o più ditte, di promuovere la conclusione di contratti in una zona determinata e il contratto di Agenzia monomandatario prevede che l’agente monomandatario rispetti determinati diritti e doveri.

Gli obblighi previsti per l’agente Enasarco monomandatario sono:

  • non promuovere gli affari per conto di diversi preponenti, che siano o meno in concorrenza con la casa mandante;
  • tutelare gli interessi del datore di lavoro e agire con lealtà;
  • adempiere l’incarico affidatogli in base alle istruzioni ricevute;
  • fornire al preponente le informazioni sulle condizioni del mercato nella zona assegnatagli e ogni altra informazione utile per valutare la convenienza dei singoli affari;
  • istruire gli altri collaboratori;
  • raccogliere eventuale lamentele della clientela e riferirne al preponente.

Rientra, invece, tra i diritti del contratto di Agenzia Enasarco monomandatario:

  • quello di percepire la provvigione su tutti gli affari conclusi per il suo intervento e nelle zone assegnate; quello di concordare con il datore di lavoro periodi di riposo, per iscritto, considerando che il contratto Enasarco non prevede ferie per i lavoratori;
  • calcolo più favorevole rispetto al plurimandatario dell’indennità di scioglimento e dell’indennità per il patto di non concorrenza post-contrattuale.

Contratto di Agenzia Enasarco monomandatario 2020 a tempo determinato o indeterminato

Il contratto di Agenzia Enasarco monomandatario può essere a tempo determinato, quando le parti fissano il termine nel quale il contratto deve cessare di avere efficacia e alla scadenza del contratto si risolve automaticamente il rapporto di lavoro senza necessità di dare alcun preavviso; o a tempo indeterminato, quando le parti non stabiliscono alcun termine e in tal modo il contratto è valido fino a quando le parti di comune accordo non decidono di scioglierlo.

Retribuzione contratto Agenzia Enasarco monomandatario 2020

La retribuzione dell’agente con contratto di Agenzia Enasarco monomandatario è la provvigione. Non sono previste altre forme di retribuzione e compensi fissi che non derivino dal numero degli affari e loro stesso valore promossi dall’agente, stando a quanto previsto dalle leggi in vigore.

La provvigione rappresenta una percentuale da calcolare sul valore del contratto concluso grazie al lavoro dell’agente e le sue modalità di calcolo vengono stabilite dalle parti.








Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Puoi Approfondire
Ultime Notizie