Conviene o no finanziamento Amazon per comprare prodotti. I pro e contro

La risposta alla richiesta di finanziamento è pressoché immediata e l'intera procedura avviene online. In base all'importo viene applicato un tasso di interesse differente.

Conviene o no finanziamento Amazon per c

Per comprare prodotti Amazon conviene il finanziamento?

La principale ragione per cui conviene comprare prodotti su Amazon va cercata nella possibilità di dilazionare le spese nel tempo. Una opzione che si rivela utile soprattutto quando la spesa è elevata. La cifra massima che può essere finanziata è infatti di 1.500 euro per un numero massimo di 24 rate. Altro punto a favore è la possibilità di restituire il prodotto in linea con il regolamento di Amazon. Di contro bisogna innanzitutto inserire i tassi di interesse, variabile in base all'acquisto e alla durata delle rate. non tutti i prodotti possono essere acquistati con questo sistema. C'è un elenco ben preciso di esclusioni.

Il pagamento a rate dei prodotti acquistati su Amazon è realtà. La chiave per farlo è Cofidis che permette di effettuare compere rateali con la possibilità di versamento differito da un minimo di tre a un massimo di 24 pagamenti mensili.

Il funzionamento è semplice perché al momento della scelta del pagamento appare questa opzione con la richiesta di adesione che ha bisogno di pochi click e la risposta pochi minuti. In base all'importo viene applicato un tasso di interesse differente poiché questo non è un prestito con un tasso di interesse zero.

L'importo massimo è di 1.500 euro e per inviare una richiesta a Cofidis è necessario disporre di un documento tra carta di identità, patente di guida e passaporto, codice fiscale e coordinate Iban. La risposta alla richiesta di finanziamento è pressoché immediata e l'intera procedura avviene online.

Una volta che la domanda viene approvata, il cliente riceve due messaggi di posta elettronica da Cofidis: una di conferma dell'approvazione della richiesta e una seconda il contratto con Cofidis. Senza dimenticare quelle di conferma dell'ordine e spedizione inviate da Amazon. Vediamo quindi

  • Finanziamento Amazon per comprare prodotti, conviene o no
  • I pro e contro finanziamento Amazon per comprare prodotti

Finanziamento Amazon per comprare prodotti, conviene o no

La principale ragione per cui conviene comprare prodotti su Amazon va cercata nella possibilità di diluire le spese nel tempo. Una opzione che si rivela utile soprattutto quando la spesa è elevata. La cifra massima che può essere finanziata è infatti di 1.500 euro per un numero massimo di 24 rate.

Come tutti i finanziamenti, anche in questo caso la convenienza è bilanciata dal costo maggiore da affrontare, tenendo conto che vanno aggiunti gli interessi. Amazon e Cofidis offrono questa opportunità attraverso CreditLine, la linea di credito dedicata a cui accedere con pochi click.

A conti fatti è sufficiente aggiungere i prodotti idonei al carrello, selezionare CreditLine come metodo di pagamento, completare la domanda di apertura di credito online con Cofidis inserendo i propri dati. Quindi attendere la risposta immediata e in caso di approvazione da Cofidis, aspettarsi l'addebito dell'importo sul conto corrente in rate mensili.

Credit Line è una linea di credito revolving utilizzabile solo per l'acquisto di prodotti su Amazon. Quest'ultima non può concludere contratti per conto di Cofidis e non è coinvolta nel finanziamento.

I pro e contro finanziamento Amazon per comprare prodotti

Sono quindi numerosi i pro per chi sceglie questa forma di finanziamento per fare acquisti e vanno anche al di là della possibilità di fare propri prodotti mediamente più costosi. Pensiamo per esempio alla rapidità con cui si consuma il processo di richiesta del prestito e la velocità di risposta.

La decisione finale spetta a Cofidis in base alla propria discrezione, ma il cliente può recedere dal contratto di CreditLine entro 14 giorni dalla conclusione del contratto. Al termine di questo periodo viene richiesta l'imposta sostitutiva pari allo 0,25% della cifra del finanziamento concesso, fino a 3,75 euro.

Altro punto a favore è la possibilità di restituire il prodotto in linea con il regolamento di Amazon. Nel caso di reso di un intero ordine, CreditLine resta attiva ma non il cliente non deve pagare nulla di più ed ed eventuali rate già versate verranno rimborsate da Cofidis entro 7 giorni lavorativi dall'elaborazione del restituzione. A conti fatti viene persa solo l'imposta sostitutiva.

Di contro bisogna innanzitutto inserire i tassi di interesse, variabili in base all'acquisto e alla durata delle rate. L'opportunità di dilazionare il pagamento comporta una spesa maggiore finale.

E poi non tutti i prodotti possono essere acquistati con questo sistema. Sono infatti esclusi articoli esauriti, disponibili a breve o in pre-ordine, prodotti e contenuti digitali, l'iscrizione ad Amazon Prime, i buoni regalo di Amazon e i prodotti alimentari.

L'indirizzo di residenza deve essere in Italia e non sono ammessi acquisti con finanziamento Cofidis fuori confine.

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il
Ultime Notizie