Cosa devo fare se perdo o non mi arriva avviso raccomandata (giacenza). Soluzioni 2022

Quando si può ritarare una raccomanda in Posta anche senza avviso di giacenza: cosa prevedono norme in vigore e regole se non arriva

Cosa devo fare se perdo o non mi arriva

Cosa devo fare se perdo un avviso di raccomanda (giacenza)?

Quando riceviamo una raccomandata, riceviamo contestualmente un avviso di ricevimento della stessa e lo perdiamo, l’unico modo l’unico modo per ritirare la raccomandata è recarsi presso l’ufficio postale con un documento di identità proprio in corso di validità chiedendo di ritirare la raccomandata. L’avviso di giacenza permette solo di velocizzare la ricerca per la consegna della raccomandata ma non averlo perché si è perso non significa non poter ritirare la raccomandata. 
 

Cosa succede nel caso in cui si perde o non arriva l’avviso di giacenza? Quando si invia una raccomandata e il postino non trova il destinatario in casa, lascia un avviso di giacenza che permette al destinatario di recarsi presso l’ufficio postale a ritirare la raccomanda non ritirata.

Il mancato recapito di una raccomandata costituisce un reato e in tal caso la persona incaricata di consegnare la raccomandata, cioè il postino, può essere perseguito personalmente. Se la raccomandata non viene consegnata e si trova nella cassetta della posta l’avviso di giacenza, senza però che il postino abbia citofonato mai per la consegna della raccomandata, il destinatario, per prenderla, deve recarsi all’ufficio postale riportato sull’avviso di giacenza per ritirarla. Vediamo allora quali sono le soluzioni 2022 se perdo o non arriva avviso di raccomandata.

  • Perdo avviso raccomandata (giacenza) cosa posso fare
  • Avviso raccomandata non arriva quali conseguenze sono previste

Perdo avviso raccomandata (giacenza) cosa posso fare

Quando inviamo una raccomandata, al momento dell’invio ci viene rilasciata ricevuta di invio della raccomandata, da conservare fino alla consegna del documento e anche oltre in modo da dimostrare l’avvenuto invio e relativa consegna.

Quando riceviamo, invece, una raccomandata, riceviamo contestualmente un avviso di ricevimento della stessa. Se si perde l'avviso di giacenza di una raccomandata, l’unico modo l’unico modo per ritirare la raccomandata è recarsi presso l’ufficio postale con un documento di identità proprio in corso di validità chiedendo di ritirare la raccomandata. 

L’avviso di giacenza permette solo di velocizzare la ricerca per la consegna della raccomandata ma non averlo perché si è perso non significa non poter ritirare la raccomandata. 

Avviso raccomandata non arriva quali conseguenze sono previste

Stando a quanto previsto poi dalle regole in vigore, se non arriva l’avviso di giacenza della raccomandata al destinatario e lo stesso dimostra di non averlo mai ricevuto a causa della mancata consegna da parte del postino, allora ha diritto al rimborso del costo sostenuto per la spedizione per ritardi eccedenti il 10imo giorno lavorativo successivo alla data di spedizione; di 15 euro più costo della spedizione per ritardo nel recapito eccedente il 20esimo giorno lavorativo  successivo alla data di spedizione; di 30 euro più il costo della spedizione per ritardo  di consegna della raccomandata eccedente il 30esimo giorno lavorativo successivo alla data di spedizione, per mancato recapito o danneggiamento;

Invece, per mancata consegna della posta raccomandata 1 (retail and business), è previsto il rimborso di 100 euro per ritardo di consegna oltre il 15esimo giorno lavorativo successivo alla data di spedizione, o per mancata consegna della raccomandata o danneggiamento, mentre per mancata consegna di una raccomandata internazionale, è previsto un rimborso di 30 euro più il costo per la spedizione per mancato recapito, manomissione, danneggiamento contestato al momento della consegna e solo rimborso del costo sostenuto per la spedizione nel caso di mancata consegna e restituzione al mittente.





Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il