Cosa fare se non posso più avere e curare il mio cane. Le soluzioni per non abbandonarlo

Regalarlo ad amici o parenti, adozione, canili: le soluzioni migliori per lasciare un cane di cui non ci si può più prendere cura

Cosa fare se non posso più avere e curar

Cosa fare se non posso più avere e curare il mio cane?

Le soluzioni possibili quando non si può più avere un cane sono diverse, dalla richiesta ad amici e parenti se abbiano voglia di avere in casa un amico a quattro zampe, all’adozione del cane, ai canili. Precisiamo, comunque, che quando non ci si può più prendere cura di un cane, la soluzione non è mai quella di abbandonarlo, anche perché si rischiano multe salate.

Non si ha più la possibilità di avere e curare il proprio cane? E’ necessario lasciarlo per motivi personali e non si sa che fare? La soluzione che tanti adottano soprattutto nel periodo estivo non è certo quella di abbandonarlo.

Si tratta, infatti, di un atto diventato purtroppo consuetudine ma che non si fa, sia perché i cani, soprattutto quando vengono solitamente trattati come membri di una famiglia, quando vengono abbandonati soffrono al pari degli essere umani, sia perché si tratta di un gesto illegale, sia perché ci sono diversi rischi e pericoli che l’animale corre. Vediamo allora cosa fare per non abbandonare un cane quando non ci si può più prendere cura di lui.

  • Cosa fare se non posso più avere e curare il mio cane
  • Scegliere un canile se non si può più tenere il cane

Cosa fare se non posso più avere e curare il mio cane

Le soluzioni possibili quando non si può più avere un cane, molto spesso a malincuore, sono diverse. E ribadiamo che quando non ci si può più prendere cura di un cane, la soluzione non è mai quella di abbandonarlo, anche perché si rischiano multe salate.

Quando non ci si può più prendere cura di un cane si può, innanzitutto, chiedere ad amici e parenti se abbiano voglia di avere in casa un amico a quattro zampe, avendo così certezza di lasciare il cane in buone mani e ad amorevoli cure, con la possibilità anche di andare a trovare qualche volta.

In alternativa, si può creare una rete di passaparola tra conoscenti che potrebbero adottare il cane. Si può optare per questa soluzione anche coinvolgendo eventualmente i veterinari della propria zona e rivolgendosi a loro per chiedere se possono affiggere nei loro ambulatori appositi annunci.

Altra soluzione per lasciare il proprio cane senza abbandonarlo è quella di rivolgersi ai canili per sapere se è possibile lasciarlo lì.

Scegliere un canile se non si può più tenere il cane

Altra cosa che si può fare quando si ha un cane di cui non ci si può più prendere cura, e senza abbandonarlo, è quella di fare una ricerca per sapere se nel proprio luogo di residenza vi siano canili che possano accogliere il cane e come sono. Capita, infatti, spesso di vedere e leggere notizie di canili dove i cani sono costretti a vivere in condizioni davvero terribili, per cui è necessario sapere con certezza che dove si lascerà il nostro cane è un posto dignitoso e dove possono assicurargli tutte le cure dovute.

E’, infatti, questa la prima premura di bravi padroni. Essere costretti a dover lasciare un cane, infatti, non è sempre dipendente dalla volontà ma è possibile che nonostante voglia di tenerlo e amore per lui si verifichino condizioni i casa per cui non è più possibile averlo, per l’esempio l’insorgere di problemi di salute di bambini in casa, o se non si hanno più i mezzi economici per provvedere a tutte le spese e cure richieste per un cane.

Il canile che si può cercare per lasciare il proprio cane può essere sia comunale che privato. I canili sono, per legge, obbligati, lì dove avessero chiaramente disponibilità di spazio e posti, a ricevere l’animale, pagando per la custodia del cane.

Bisogna poi recarsi nel proprio Comune di residenza per registrare l’atto di rinuncia sul cane in modo da permette al canile di rendere il pet adottabile da un’altra famiglia. In alcuni canili viene richiesto il pagamento di una somma per le spese di gestione del cane.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie