Costi e tempi installazione contatore gas nuovo. Prezzi medi 2020 con i principali operatori

Quanto costa installare un nuovo contatore del gas e prezzi medi 2020 variabili in base alla potenza dell’impianto

Costi e tempi installazione contatore ga

Quali sono i prezzi medi 2020 per l’installazione di un contatore del gas nuovo?

I prezzi per l’installazione di un contatore del gas uovo non sono fissi ma dipendono dall’operatore che si sceglie. In media, però, si aggirano tra i circa 50 euro e gli 80 euro, prezzi che variano in base alla potenza dell’impianto che si sceglie di installare.

Quali sono i prezzi medi 2020 di installazione di un nuovo contatore del gas? L’allaccio del gas quando ci si trasferisce in un nuova casa o quado si decide di cambiare il proprio contatore prevede l’installazione di un nuovo contatore del gas, generalmente caratterizzato da saranno diversi fattori che dipendono da immobile per cui installarlo, esigenze e tipologia di utenza. Vediamo ora quali sono costi e tempi di installazione di un nuovo contatore del gas.

  • Costi e tempi installazione contatore gas nuovo con Eni Gas e Luce
  • Costi e tempi installazione contatore gas nuovo con Energit
  • Costi e tempi installazione contatore gas nuovo con EstEnergy Società del Gruppo Hera
  • Costi e tempi installazione contatore gas nuovo con Italgas

Costi e tempi installazione contatore gas nuovo con Eni Gas e Luce

Chi sceglie di rivolgersi ad Eni gas e luce per le proprie forniture deve chiaramente contattare la società che, a sua volta, si occupa di contattare il distributore responsabile di installare il contatore secondo le specifiche normative sulla sicurezza degli impianti e, una volta conclusi i lavori ed effettuato l'accertamento della documentazione tecnica necessaria, la fornitura viene avviata.

Si può richiedere l'installazione del contatore direttamente a Eni gas e luce, sottoscrivendo il contratto di fornitura, ed Eni gas e luce si occupa di contattare la società di distribuzione gas entro due giorni lavorativi, mentre per quanto riguarda i costi di installazione di un contatore del gas nuovo rivolgendosi ad Eni si aggirano in media sui 40 euro, cui aggiungere circa 20 euro di costi amministrativi di Eni gas e luce.

Una volta ricevuta ed accertata dal distributore la documentazione tecnica, Eni gas e luce contatta il cliente per fissare l’appuntamento per l’installazione del nuovo contatore da parte del tecnico e non appena il nuovo contatore è installato, la fornitura del gas è attiva.

Costi e tempi installazione contatore gas nuovo con Energit

L’installazione di un nuovo contatore del gas in una nuova abitazione o in sostituzione di un contatore vecchio avviene dopo una serie di severi controlli che vengono effettuati sulla documentazione fornita dal cliente. Costi e tempi di attivazione del contatore del gas non sono fissi ma dipendono dagli operatori che effettuano i necessari accertamenti degli impianti. Nel caso di Energit, azienda nata in Sardegna nel 2000 e specializzata nella vendita di forniture di luce e gas sul mercato libero, il costo si aggira in media sui 40-50 euro.

Se la potenza dell’impianto è compresa tra i 35 kW e i 350 kW, il costo aumento fino a 60 euro, mentre per impianti di potenza superiore a 350 kW si sale ancora fino a 70-80 euro. Per i tempi, se la documentazione fornita risulta corretta e completa, l’installazione avviene subito con tempi di attivazione della fornitura di circa dieci giorni lavorativi.

Costi e tempi installazione contatore gas nuovo con EstEnergy Società del Gruppo Hera

Per chi decide di installare un nuovo contatore del gas con EstEnergy Società del Gruppo Hera, i costi vengono addebitati nella prima bolletta e sono di:

  • 47 euro per impianti fino a 35 kW di potenza;
  • 60 euro per impianti da 35 kW e fino a 350 kW;
  • 70 euro per impianti oltre 350 kW.

Costi e tempi installazione contatore gas nuovo con Italgas

Per l'installazione di un nuovo contatore del gas con Italgas, il principale distributore del gas in Italia, bisogna avviare la pratica per allacciamento gas. La richiesta per l'installazione di un nuovo contatore Italgas deve essere inviata al fornitore con cui si è deciso di attivare la fornitura. Per quanto riguarda costi e tempi di installazione di un nuovo contatore del gas con Italgas sono molto variabili e dipendono dalla tipologia di lavori che devono essere effettuati.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie