Costo carro attrezzi: tutti i prezzi del soccorso stradale

Cos’è un carro attrezzi, quando è necessario chiamarlo e come funziona la sua chiamata: regole e prezzi previsti per assistenza stradale

Costo carro attrezzi: tutti i prezzi del soccorso stradale

Cos'è un carro attrezzi?

Il carro attrezzi è un veicolo adibito al soccorso di altri mezzi a motore in difficoltà tecniche su strada e all'eventuale loro trasferimento da un luogo ad un altro o al recupero di veicoli che sono usciti fuori strada in luoghi poco accessibili in seguito ad incidente. Chiamando un carro attrezzi bisogna pagare il servizio richiesto.

 

Nei casi di auto in panne in mezzo alla strada, incidenti che rendono i veicoli coinvolti impossibilitati a muoversi, o nei casi di difficoltà tecniche di veicoli su strada, spesso si rende necessario l’intervento del carro attrezzi. Il carro attrezzi presta, infatti, soccorso stradale a chiunque ne abbia bisogno e viene utilizzato anche per trasportare i veicoli presso l’officina dove vengono eseguite revisioni e riparazioni.

Carro attrezzi: costi previsti

Il costo del servizio del soccorso stradale con carro attrezzi dipende da diversi fattori, come orario in cui si chiama o distanza da percorre etc. Molte compagnie assicurative, però, prevedono nel prezzo della RCA o pagando un piccolo supplemento, il servizio di assistenza stradale da contattare sia per un aiuto telefonico sia per la richiesta di un carro attrezzi gratuito per la rimozione dell’auto, mentre altre compagnie assicuratrici propongono servizi di assistenza stradale gratuita stipulando una normale polizza. Il soccorso stradale a volte può comportare un elevato costo, per questo è consigliabile sottoscrivere un abbonamento o una polizza assicurativa.

Per esempio l’Aci, per un intervento in autostrada su un veicolo comune chiede tra i 115,40 e i 138,40 euro, cui aggiungere costo del traino del mezzo fino all’officina più vicina che è di un euro a chilometro in autostrada e 1,40 euro a chilometro nelle strade ordinarie. Prezzi leggermente più alti per camper e roulotte.

Per quanto riguarda i mezzi sopra i 2500 kg, il costo del traino va dai 201,90 ai 242,30 euro, maggiorati nei casi di recupero speciale e, a seconda dei mezzi, per esempio tir o autobus, i prezzi possono aumentare fino a superare i 1000 euro. Al costo di recupero e traino messo va poi aggiunto l’eventuale costo del tempo di sosta del mezzo presso i magazzini dell’Aci. In questi casi i prezzi sono di circa 7-9 euro per il primo giorno più un costo che oscilla dai 4,50 ai 7 euro al giorno per i giorni successivi. Meglio, dunque, aderire a servizi di assistenza per il soccorso stradale proposti dalle stesse compagnie assicurative o all’Aci.

Carro attrezzi: costi azzerati per i soci Aci

Per i soci Aci il soccorso stradale è, infatti, gratuito. Per diventarne socio il costo è di 35 euro l’anno e abbonandosi si può:

  1. avere un intervento gratuito e il traino del veicolo compreso fino a 20 km;
  2. tutela legale fino a 5000 euro;
  3. usufruire di diversi sconti e agevolazioni.

E’ possibile contattare il servizio Aci al numero 803116. Il servizio di assistenza è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e può essere contattato anche fuori dell’autostrada e anche in città.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il