Cupra è un marchio Seat? Quali differenze vi sono tra auto Cupra e Seat nel 2021

Prima del marchio Cupra, i modelli ad alte prestazioni di Seat erano realizzati da Seat Sport. Quest'ultima ha gareggiato in campionati di rally e gare di auto da turismo.

Cupra è un marchio Seat? Quali differenz

Cupra e Seat, quali sono le differenze?

Cupra è il marchio Seat orientato alle prestazioni, realizzato con performance sportive e design di maggiore qualità. Il nome Cupra deriva dalla fusione delle parole Cup e Racing.

Hanno una matrice comune, ma Seat e Cupra sono due marchi che seguono strade differenti e si rivolgono a due target separati.

Diventa allora interessante capire quali sono le differenze tra i due brand ovvero quali sono i modelli di auto sul mercato. Vediamo allora da vicino:

  • Cupra e Seat, quali sono le differenze
  • Cupra e Seat, come sono nate e perché si sono separate

Cupra e Seat, quali sono le differenze

Cupra è il marchio Seat orientato alle prestazioni, realizzato con performance sportive e design di maggiore qualità. Il nome Cupra deriva dalla fusione delle parole Cup e Racing, che richiamano il passato decorato del marchio nella guida di rally.

Dal 2018 Cupra ha logo, design e versioni proprie ovvero differenti rispetto alle auto Seat. Il primo modello è stata la Cupra Ateca che ha cavalcato il trend tuttora in crescita dei suv. Al posto del logo S, le auto Cupra sono decorate con un nuovo ed elegante stemma: un design a croce simmetrico di colore bronzo.

Tre delle quattro vetture sotto il marchio Cupra sono basate sui modelli Seat Ateca, Leon e Leon Sportstourer. Il recente Cupra Formentor è il primo modello in assoluto realizzato esclusivamente senza equivalenti Seat.

Con Cupra lanciato come marchio proprio, Seat sostituisce i modelli di fascia alta con i modelli FR e FR Sport. Ancora più nei dettagli, oggi Cupra si presenta ai nastri di partenza del mercato con le seguenti auto:

  • Cupra Leon: a benzina (2.0 TSI DSG con 301 CV) o ibrida plug-in (1.4 TSI e-Hybrid DSG con 204 o 245 CV)
  • Cupra Leon Sportstourer: a benzina (2.0 TSI 4Drive DSG con 301 CV) o ibrida plug-in (1.4 TSI e-Hybrid DSG con 204 o 245 CV)
  • Cupra Ateca: a benzina (2.0 TSI 4Drive DSG con 300 CV)
  • Cupra Formentor: a benzina (1.5 TSI con 150 CV, 1.5 TSI DSG con 150 CV, 2.0 TSI 4Drive DSG con 190 CV, 2.0 TSI VZ DSG con 245 CV, 2.0 TSI VZ 4Drive DSG con 310 CV), diesel (2.0 TDI con 204 CV, 2.0 TDI 4Drive DSG con 245 CV) o ibrida plug-in (1.4 TSI e-Hybrid DSG con 150 CV, 1.4 TSI e-Hybrid VZ DSG con 150 CV)

Da parte sua, Seat mette nel 2021 in vetrina:

  • Seat Ibiza: a benzina (1.0 con 90 o 110 CV, 1.5 con 131 o 150 CV) o a metano (1.0 con 90 CV)
  • Seat Leon: a benzina (1.0 con 80, 95 o 110 CV, 1.5 con 150 CV, 2.0 con 190 CV), ibrida (1.0 con 110 CV), ibrida plug-in (1.4 con 204 CV), diesel (2.0 con 116 o 150 CV) o a metano (1.5 con 131 CV)
  • Seat Leon Sportstourer: a benzina (1.0 con 90 CV, 1.5 con 131 o 150 CV), ibrida (1.0 con 110, 1.5 con 150 CV), ibrida plug-in (1.4 con 204 CV), diesel (2.0 con 116 o 150 CV) o a metano (1.5 con 131 CV)
  • Seat Arona: a benzina (1.0 con 95 o 110 CV, 1.5 con 150 CV) o a metano (1.0 con 90 CV)
  • Seat Ateca: a benzina (1.0 con 110 CV, 1.5 con 150 CV, 2.0 con 190 CV) o a diesel (2.0 con 116 o 150 CV)
  • Seat Tarraco: a benzina (1.5 con 150 CV, 2.0 con 190 o 245 CV), ibrida plug-in (1.4 con 245 CV), diesel (2.0 con 150 o 200 CV)

Cupra e Seat, come sono nate e perché si sono separate

Prima del marchio Cupra, i modelli ad alte prestazioni di Seat erano realizzati da Seat Sport. Quest'ultima ha gareggiato in campionati di rally e gare di auto da turismo, oltre ad aver apposta la propria firma di vetture stradali ad alte prestazioni per la gamma Seat.

Dal punto di vista storico, Seat Ibiza GTI Cupra Sport 16v del 1996 è stata la prima auto da strada che ha messo in mostra il badge Cupra è stato orgogliosamente montato su un'auto da strada, segnando il passaggio verso la creazione della gamma ad alte prestazioni che gli appassionati di gamma conoscono e amano.

L'ultima vettura Cupra targata Seat è stata la Leon Cupra R ST 2018, rivelata all'evento di lancio del marchio Cupra.

Vengono allora in mente le parole dei manager Cupra nel giorno della presentazione italiana del marchio: "Per il momento Cupra prenderà i modelli Seat e ne farà versioni più performanti e sofisticate perché non possiamo sostenere il costo di modelli specifici. Se le cose andranno bene, potremo toglierci qualche sfizio, magari presentando modelli che siano prima Cupra e poi Seat". Evidentemente a distanza di alcuni anni dal lancio sul mercato, la risposta è stata positiva se Formentor inaugura adesso la nuova era del marchio.

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il