Denuncia smarrimento o furto carta identità obbligatoria o basta autocertificazione nel 2021

Denuncia obbligatoria in caso di smarrimento o furto della carta di identità per richiesta del duplicato: non basta alcuna autocertificazione

Denuncia smarrimento o furto carta ident

La denuncia per smarrimento o furto della carta di identità è obbligatorio o si può fare autocertificazione?

Denunciare lo smarrimento o il furto della carta identità è obbligatorio. Non esiste né basterebbe alcuna autocertificazione nel 2021. Per poter richiedere al proprio Comune di residenza copia della carta di identità persa o rubata, la denuncia è tra i documenti necessari da presentare. Quando, infatti, ci si reca presso l’ufficio anagrafe del proprio Comune per la richiesta di un duplicato della carta di identità tra i documenti da presentare c’è la copia dell’atto di denuncia sporta presso Polizia o Carabinieri
 

Se perdo o mi rubano la carta di identità devo obbligatoriamente fare la denuncia? La carta di identità è un documento imprescindibile per ogni persona perché ne riporta tutti i dati anagrafici, nome, cognome, data e luogo di nascita, altri dati personali, foto e impronte del titolare, protetti da meccanismi che ne prevengono la contraffazione, ma riporta anche le informazioni per permette ad ogni cittadino di accedere ai servizi online delle pubbliche amministrazioni e imprese. Perdere la carta di identità o subirne un furto è cosa grave e da risolvere immediatamente.

  • Denuncia smarrimento o furto carta identità obbligatoria o basta autocertificazione 
  • Come fare denuncia per smarrimento o furto carta identità

Denuncia smarrimento o furto carta identità obbligatoria o basta autocertificazione 

Denunciare lo smarrimento o il furto della carta identità è obbligatorio ed è la prima cosa da fare quando si si rende conto di non avere il proprio documento di identità, sia che stato smarrito e sia che sia stato rubato. Non esiste né basterebbe alcuna autocertificazione nel 2021.

Per poter richiedere al proprio Comune di residenza copia della carta di identità persa o rubata, la denuncia è tra i documenti necessari da presentare.

Quando, infatti, ci si reca presso l’ufficio anagrafe del proprio Comune per la richiesta di un duplicato della carta di identità è necessario o obbligatorio presentare i seguenti documenti:

  • fotocopia della denuncia fatta per smarrimento o furto del documento;
  • un documento diverso dalla carta d’identità, come la carta di identità o il passaporto, che attesti le generalità del richiedente duplicato del documento di identità;
  • 3 fototessere.

Come fare denuncia per smarrimento o furto carta identità

Assodato che in caso di smarrimento o furto della carta di identità è obbligatorio fare la denuncia e non si deve fare alcuna autocertificazione nel 2021, per denunciare lo smarrimento o il furto della carta di identità bisogna recarsi presso un comando di Polizia o Carabinieri, compilare un modulo con le proprie generalità, tipologia del documento smarrito, riportare le circostanze in cui il documento è stato rubato o perso ed eventuali prove del fatto se esistenti.

Una volta compilato tale modulo, il cittadino riceve copia della denuncia che deve essere poi obbligatoriamente presentato all’ufficio Anagrafe del Comune per richiedere il duplicato della carta d’identità.


 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il