Dimissioni contratto turismo 2021. Preavviso, tempi e regole

Come cambiano i tempi di preavviso per dimissioni nel contratto turismo per Livello di inquadramento e anzianità di servizio

Dimissioni contratto turismo 2021. Preav

Quali sono i tempi da rispettare per il preavviso delle dimissioni nel contratto turismo 2021?

Il tempo di preavviso da rispettare per dare le dimissioni a lavoro nel caso del contratto turismo 2021 non è uguale per tutti ma varia in base a livello di inquadramento del lavoratore e anzianità di servizio maturata e, generalmente, più alto è il livello di inquadramento e gli anni di servizio maturati presso la stessa azienda e maggiore è il tempo di preavviso da rispettare per dare le dimissioni.

Il Contratto turismo 2021 disciplina e prevede norme specifiche per i rapporti di lavoro tra le aziende del settore e il personale dipendente di alberghi, complessi turistici-ricettivi all'aria aperta, come i campeggi, aziende pubblici esercizi, come ristoranti, chioschetti, bar, gelaterie, stabilimenti balneari, imprese di viaggi e turismo, porti e rifugi alpini.

Tanto quanto è permesso ai datori di lavoro di licenziare i propri dipendenti, tanto questi ultimi hanno il diritto di decidere di cessare il rapporto di lavoro tramite presentazione di dimissioni. Vediamo di seguito quali sono regole e termini di preavviso da rispettare per dimissioni nel contratto turismo 2021. 

  • Dimissioni contratto turismo 2021 regole
  • Dimissioni contratto turismo 2021 preavviso e tempi 

Dimissioni contratto turismo 2021 regole

Le regole previste dal contratto turismo 2021 relative alle dimissioni da parte dei lavoratori per concludere il rapporto di lavoro prevedono innanzitutto l’obbligo di presentare le dimissioni in forma scritta al datore di lavoro e rispettando i termini di preavviso previsti da contratto.

E’ bene sapere che il preavviso per dare le dimissioni a lavoro nel caso del contratto turismo 2021 non è uguale per tutti ma varia in base a livello di inquadramento del lavoratore e anzianità di servizio maturata e, generalmente, più alto è il livello di inquadramento e gli anni di servizio maturati presso la stessa azienda e maggiore è il tempo di preavviso da rispettare per dare le dimissioni.

Dimissioni contratto turismo 2021 preavviso e tempi 

Come accennato, i tempi di preavviso per le dimissioni nel contratto turismo 2021 variano a seconda del Livello di inquadramento occupato dal lavoratore che vuole cessare il rapporto di lavoro e anni di lavoro prestati presso la stessa azienda. In particolare, i termini di preavviso da rispettare per le dimissioni di dipendenti che hanno fino a 5 anni di anzianità di servizio sono di:

  • 4 mesi per i Livelli Quadro A e B Livello;
  • 2 mesi per Livello 1;
  • 1 mese per Livelli 2 e 3;
  • 20 giorni per Livelli 4 e 5;
  • 15 giorni per Livello 6, 6S e 7.

I termini di preavviso per le dimissioni di dipendenti che hanno tra 5 e 10 anni di anzianità di servizio sono di:

  • 5 mesi per i Livelli Quadro A e B;
  • 3 mesi per il Livello 1;
  • 45 giorni per i Livelli 2 e 3;
  • 30 giorni per i Livelli 4 e 5;
  • 20 giorni per i Livelli 6, 6S e 7.

I termini di preavviso per le dimissioni di dipendenti che hanno oltre 10 anni di anzianità di servizio sono di:

  • 6 mesi per i Livelli Quadro A e B Livello;
  • 4 mesi per il Livello 1;
  • 2 mesi per i Livelli 2 e 3;
  • 45 giorni per i Livelli 4 e 5;
  • 20 giorni per i Livelli 6, 6S e 7.

Infine, il termine di preavviso per le dimissioni da rispettare per i lavoratori occupati a tempo indeterminato in alberghi di stagione è di 15 giorni.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il