Dopo quanto tempo arriva una denuncia. Tempi 2021 per riceverla

Dopo quanto tempo arriva una denuncia. Tempi 2021 per riceverla

Dopo quanto tempo arriva una denuncia. T

Dopo quanto tempo arriva una denuncia?

Stando a quanto previsto dalle legge in vigore, una denuncia non viene mai recapitata alla persona denunciata ma si riceve al massimo la notifica di conclusione delle indagini preliminari avviate a seguito di denuncia e in tal caso i tempi 2021 per ricever tale notifica sono di 6 mesi o un anno, in base alla gravità del reato per cui si è stati denunciati. 

Dopo quanto tempo arriva una denuncia? Essere denunciati non è qualcosa che si scopre subito, a meno che non se ne abbia diretto avviso dalla persona che intende sporgere denuncia e solitamente non si sa nulla fino a quando non vengono avviate già eventuali indagini preliminari. 


Anche in tal caso, però, la denuncia non si riceve a casa ma si ricevono particolari notifiche che fanno capire al destinatario di essere stato denunciato. Vediamo allora quali sono i tempi previsti per ricevere una denuncia.  

  • Dopo quanto tempo arriva una denuncia
  • Tempi 2021 per riceverla

Dopo quanto tempo arriva una denuncia

La denuncia non viene mai recapitata a chi è stato denunciato: stando, infatti, a quanto previsto dalla legge in vigore, non viene inviata alcuna notifica di una denuncia, per cui non esiste alcun tempo di recapito della denuncia. 

Ciò che può essere recapitato ad un soggetto è il verbale di elezione di domicilio, che non è sempre detto che arrivi, e in mancanza di esso si scopre di essere stati denunciati solo quando di riceve la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari che possono richiedere tempi variabili in base al tipo di reato per cui è stata sporta la denuncia. 

Tempi 2021 per riceverla

Stando alle regole in vigore, generalmente per ricevere notizia di una denuncia, che, ribadiamo, non viene notificata a casa ma si riceve solo la notifica di avviso delle conclusioni di indagini preliminari avviate a seguito di una denuncia, i tempi 20202-2021 sono di sei mesi, nel caso si tratti di denuncia per reati lievi e di piccole entità, e di un anno, nel caso di denuncia per reati più gravi.  

Il termine più lungo di un anno vale solitamente quando una denuncia viene sporta per i seguenti gravi delitti, che tra l'altro, su richiesta del giudice competente, si può allungare anche oltre un anno arrivando fino a 24 mesi, che sono:
associazione mafiosa e/o strage;
contrabbando;
produzione e traffico di sostanze stupefacenti;
rapina ed estorsione;
prostituzione minorile;
tratta di persone;
violenza sessuale; 
devastazione, saccheggi e stragi;
guerra civile;
sottrazione e trattenimento di minore all’estero;
sequestro di persona a scopo di estorsione;
terrorismo e/o associazione sovversiva;
fabbricazione illegale introduzione nello Stato, messa in vendita, cessione, detenzione e porto in luogo pubblico o aperto al pubblico di armi da guerra o tipo guerra o parti di esse, esplosivi, armi clandestine armi comuni da sparo.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il