Dove comprare farmaci e medicine con ricetta anche online su Internet su nuovi siti web dedicati

Ci sono diverse ragioni per cui conviene comprare farmaci e medicine sul web. E se c'è qualcosa che non manca è la varietà di scelta.

Dove comprare farmaci e medicine con ric

Farmaci e medicine online, dove comprarli?

Andando alla ricerca di qualche piattaforma web, segnaliamo efarma.com, il cui team è composto prevalentemente da farmacisti. Ecco quindi la piattaforma web consegnefarmaci.it in cui inserire il tuo codice ricetta NRE e inviarla alla farmacia di fiducia. Ma ce ne sono anche altre.

La farmacia online in Italia? Sì, ma con alcune limitazioni. Adesso è possibile ordinare tutti i suoi prodotti di medicazione di famiglia, prodotti di consulenza, omeopatia, erboristeria, aromaterapia, ma anche prodotti rimborsati dalla previdenza sociale, senza ricetta e tutto il resto in un semplice click. Ma possiamo davvero comprare tutto su Internet, in tutta sicurezza? L'acquisto online consente la totale riservatezza su diversi punti.

Tutti i dati e in particolare la scheda anagrafica, gli ordini e lo storico delle consegne sono confidenziali e sicuri. Vale a dire che il sito web deve essere ospitato da un'organizzazione autorizzata a ospitare dati sanitari. In Italia la vendita di medicinali online può essere effettuata solo tramite siti web collegati a una farmacia fisica che ha ottenuto l'autorizzazione a farlo. Vediamo in questo articolo:

  • Farmaci e medicine online, dove comprarli

  • Perché acquistare le medicine su Internet

Farmaci e medicine online, dove comprarli

Non tutte le medicine possono essere vendute online, ma solo quelle nella lista dell'Aifa, l'Agenzia italiana del farmaco. In pratica si tratta dei medicinali senza obbligo di prescrizione medica ovvero dei medicinali senza obbligo di prescrizione che riportano sull’etichetta la dicitura "Medicinale non soggetto a prescrizione medica" e i farmaci di banco o di automedicazione.

Via libera ai medicinali omeopatici, ai medicinali per uso veterinario acquistabili senza ricetta medica, a parafarmaci, cosmetici, integratori, ai dispositivi medici. I siti web delle farmacie italiano offrono un'ergonomia virtuale che consente e facilita la scelta del farmaco giusto.

Con pochi click è molto facile trovare il farmaco giusto adattato a un sintomo, una persona e con la forma desiderata. È per questo motivo che all'apertura del conto viene richiesta una scheda anagrafica. Questi dati personali sono essenziali per rilevare possibili controindicazioni all'acquisto di un farmaco con una patologia di base: ipertensione, colesterolo, glaucoma o una condizione particolare come gravidanza o immunosoppressione.

Andando allora alla ricerca di qualche piattaforma web, segnaliamo efarma.com, il cui team è composto prevalentemente da farmacisti, professionisti che offrono a ciascun cliente lo stesso supporto atteso in una farmacia tradizionale. Ecco quindi la piattaforma web consegnefarmaci.it in cui inserire il tuo codice ricetta NRE e inviarla alla farmacia di fiducia. Il servizio di consegne farmaci è gratuito e non necessita di registrazione. L'NRE è un identificativo che caratterizza la ricetta digitalizzata, significa Numero di Ricetta Elettronica e sostituisce il codice a barre della ricetta tradizionale identificando in maniera univoca una prescrizione medica online. Il sito pharmap.it permette di consegnare medicinali e parafarmaci, dalle farmacie più vicine a te.

Alcune Regioni hanno poi attivato la possibilità di invio della ricetta medica via email, senza la necessità di ritirarla dal proprio medico e portare in farmacia il promemoria cartaceo.

Al momento della generazione della ricetta, l'assistito può chiedere al medico l'acquisizione del numero di ricetta elettronica tramite trasmissione in allegato a un messaggio di posta elettronica certificata oppure ordinaria o anche comunicazione con SMS o WhatsApp.

Perché acquistare le medicine su Internet

Perché acquistare i farmaci online? Per varie ragioni. L'acquisto delle medicine via Internet garantisce l'accesso all'automedicazione per questi pazienti direttamente a casa. I prodotti venduti online su Internet sono generalmente meno costosi e i medicinali non fanno eccezione a questa regola. Così acquistati nelle farmacie online autorizzate, i farmaci hanno prezzi che possono variare sensibilmente.

La disponibilità 24 ore su 24 di Internet permette di liberarsi dai vincoli di apertura della propria farmacia abituale effettuando un ordine a qualsiasi ora del giorno e della notte. E soprattutto che piacere non fare la fila e fare acquisti tranquilli da casa. La sicurezza nell'uso dei farmaci scelti è rafforzata dal fatto che l'utente Internet deve avere accesso al foglio illustrativo completo del medicinale che viene visualizzato sullo schermo e che deve essere convalidato come inteso dall'utente Internet affinché possa continuare shopping.

Infine, nelle farmacie tradizionali, assistenti e farmacisti devono controllare gli acquisti di ciascuno per evitare l'acquisto di medicinali incompatibili con le cure abituali o addirittura rifiutare la vendita di quantitativi molto elevati dello stesso medicinale. Tali controlli vengono effettuati anche online in quanto il sito web può avvisare della presenza di farmaci che possono interagire tra loro o con il tuo trattamento abituale e limita anche gli ordini per quantità superiori alle dosi tossiche o autorizzate.





Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il