Fino a che età è obbligatorio il seggiolino in auto per i bambini secondo Codice della Strada 2020

Quando si acquista un seggiolino per auto è meglio provarne alcuni nella propria auto prima di prendere una decisione. Ma è obbligatorio a ogni età?

Fino a che età è obbligatorio il seggiol

Seggiolino in auto, fino a che età è obbligatorio?

L'obbligo del seggiolino dura fino ai 12 anni. Quando il piccolo raggiunge l'altezza di 1,50 metri può utilizzare la cintura di sicurezza dell'automobile senza seggiolino. In ogni caso fino ai 12 anni deve viaggiare sul sedile posteriore. Ci sono 4 casi da seguire.

La norma sul loro utilizzo fino a una certa è diventata obbligatoria e in effetti il seggiolino in auto per i bambini è una misura di sicurezza estremamente preziosa. Se usati correttamente si tratta infatti di uno strumento molto efficace nel prevenire i decessi e ridurre gli infortuni.

I piccoli che non sono allacciati hanno molte più probabilità di correre rischi. Al di là dell'obbligatorietà della norma è il buon senso che deve guidare le azioni. Quando si acquista un seggiolino per auto è meglio provarne alcuni nella propria auto prima di prendere una decisione.

Sicuramente utile è controllare se la propria auto è dotata di attacchi Isofix integrati. Questi sono progettati per rendere più semplice il montaggio dei seggiolini auto per neonati e bambini. La maggior parte delle moderne auto familiari li ha e potrebbero essere nascosti nelle fessure tra l'imbottitura dei sedili dell'auto.

Alcuni produttori di seggiolini per auto hanno guide online che mostrano in quali auto si adattano i loro sedili. In ogni caso è sempre utile scegliere un seggiolino auto per neonati o bambini adatto all'altezza e al peso reale del piccolo. Ed è sempre meglio non acquistare un seggiolino per auto già usato.

Potrebbe essere stato danneggiato in un incidente e potrebbe non avere tutte le sue parti, comprese le istruzioni. Potrebbe anche non essere il modello più sicuro e più facile da usare e inoltre potrebbe non adattarsi correttamente alla propria auto.

Strettamente collegato a questo aspetto, occorre accettare un seggiolino auto da amici o familiari solo non è troppo vecchio e si hanno certezze sul loro utilizzo. Vediamo adesso

  • Seggiolino in auto, fino a che età è obbligatorio
  • Come fare a montare un seggiolino per auto

Seggiolino in auto, fino a che età è obbligatorio

Ci sono due aspetti da considerare nel caso di installazione del seggiolino in auto: il primo è il peso, il secondo è l'età. Le disposizioni da seguire sul posizionamento sono:

  • fino a 10 kg (12 mesi) e fino a 13 kg (24 mesi): sedile passeggero anteriore, nel senso contrario a quello di marcia ma non in presenza di airbag
  • da 9 a 18 kg (9 mesi) a 4 anni: sedile posteriore nel senso di marcia
  • da 15 a 25 kg (da 3 anni a 6 anni): sedile posteriore, un cuscino piuttosto rigido per legare il bambino con le cinture di sicurezza in dotazione al veicolo
  • da 22 a 36 kg (5 a 12 anni): come sopra

Dunque, fino a che età è obbligatorio il seggiolino in auto? Dalla tabella riassuntiva si deduce che l'obbligo del seggiolino dura fino ai 12 anni. Quando il piccolo raggiunge l'altezza di 1,50 metri può utilizzare la cintura di sicurezza dell'automobile senza seggiolino.

In ogni caso fino ai 12 anni deve viaggiare sul sedile posteriore. Il seggiolino deve comunque essere dotato di cinture regolabili in lunghezza e in altezza ovvero che si spostino verso l'alto sullo schienale del seggiolino affinché possano essere usate anche con il bambino cresciuto.

Come fare a montare un seggiolino per auto

È pericoloso trasportare un bambino su un seggiolino per bambini rivolto all'indietro su un sedile del passeggero anteriore dotato di airbag attivo. I sedili rivolti in avanti nella stessa posizione, sebbene non illegali, non sono l'ideale.

Meglio girare il seggiolino all'indietro poiché offre una migliore protezione in caso di incidente. Ed è più sicuro per i bambini viaggiare sul retro dell'auto. Se possibile è meglio provare il seggiolino prima dell'acquisto. Per via della sagomatura dei diversi sedili, non sempre può essere fissato in modo ottimale su tutti i modelli.

La prima cosa da fare è assicurarsi che il sedile sia montato correttamente nell'auto e quindi di collocare il bambino nel seggiolino dell'auto dal lato del marciapiede dell'auto.

Tra le caratteristiche a cui fare attenzione, è importante che il seggiolino auto abbia un sistema per la collocazione in posizione quasi orizzontale per consentire il riposo a bordo. In questa situazione, è bene bloccare (o quasi) la testa del bambino per evitare che vada a destra e sinistra nelle curve durante il sonno.

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il
Ultime Notizie