I motivi e la cause per cui può uscire acqua sporca dal rubinetto

Casa chiusa, lavori di manutenzione alla rete idrica, calcare nelle tubature: quali sono le cause per cui esce acqua sporca dai rubinetti e cosa sapere

I motivi e la cause per cui può uscire a

Quali sono i motivi per cui può uscire acqua sporca dal rubinetto?

I motivi per cui può uscire acqua sporca dal rubinetto sono diversi e possono essere, per esempio, per lavori di manutenzione sulla rete idrica che modificano flusso e velocità dell’acqua, per presenza di ruggine o se la casa resta chiusa per tanto tempo, ma in tal caso non appena si riapre il rubinetto l’acqua esce sporca e basta farla scorrere per un po’ perché torni limpida.

Può capitare che dal rubinetto di casa propria possa uscire acqua sporca, gialla o torbida, da far pensare che qualcosa non va, chiaramente, e si tratta di un problema che può interessare sia le case vecchie e sia le case nuove. Ma quali sono i motivi per cui può uscire acqua sporca dal rubinetto?

  • Acqua sporca dal rubinetto motivi e cause
  • Acqua sporca dal rubinetto cosa fare per eliminare problema

Acqua sporca dal rubinetto motivi e cause

Sono diversi i motivi e le cause che possono portare alla fuoriuscita di acqua sporca dai rubinetti di casa come:

  • per lavori di manutenzione sulla rete idrica che modificano flusso e velocità dell’acqua, per cui appena si riapre il rubinetto l’acqua risulta torbida ma basta farla scorrere per qualche secondo o minuto perché torni ad essere pulita;
  • se la casa resta chiusa per tanto tempo, per cui non appena si riapre il rubinetto l’acqua esce sporca ma anche in questo caso basta farla scorrere per un po’ perché torni limpida;
  • per eventuale presenza di ruggine nelle tubature dell’acqua, per cui l’acqua che esce dal rubinetto risulta gialla o rossiccia;
  • per eventuali depositi di calcare e ferro che vengono trasportati da flusso di acqua stessa fino ai rubinetti portando alla fuoriuscita di acqua sporca.

Acqua sporca dal rubinetto cosa fare per eliminare problema

La prima cosa da fare quando ci si accorge dell'acqua sporca che esce dai rubinetti è, ovviamente, quella di non bere l’acqua perché pur non facendo male, considerando che si tratta comunque di acqua potabile, è sempre meglio evitare di entrarci a contratto. Se appena il rubinetto si apre ed esce acqua sporca ma dopo qualche secondo torna ad essere limpida, allora non sussiste alcun problema perché significa che ci si trova semplicemente di fronte a casi di inutilizzo dell’acqua o di semplici lavori di manutenzione della rete idrica.

Se, però, pur dopo qualche minuto che scorre l’acqua non torna limpida o se ogni qualvolta che si apre il rubinetto l’acqua continua ad uscire sporca, significa che il problema molto probabilmente deriva dalle tubature che magari devono essere pulite.

Il consiglio è quello di contattare di tecnici esperti per effettuare una pulizia, che permette di rimuovere i depositi di calcare e gli ossidi ferrosi e poi solitamente si rivestono le pareti delle stesse tubature con una speciale resina che facilita lo scorrimento dell’acqua ed evita la dispersione di elementi inquinanti.

Le resine, infatti, eliminano il rischio di perdite nelle tubature vecchie e garantiscono l’acqua rimanga del tutto potabile. Altra soluzione, più estrema e rara, è infine la rimozione dei tubi.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il