Imposta di bollo fattura elettronica 2020 quando si applica, costi, importi, scadenze

Scade il 20 gennaio 2020 il pagamento dell’imposta di bollo per le fatture elettroniche emesse nel quarto trimestre del 2019 e scadenze 2020 da rispettare

Imposta di bollo fattura elettronica 2020 quando si applica, costi, importi, scadenze

Quali sono le scadenze per l’imposta di bollo fattura elettronica 2020?

Scade il 20 gennaio 2020 il pagamento dell’imposta di bollo per le fatture elettroniche emesse nel quarto trimestre del 2019 e mentre per le fatture emesse dal primo gennaio 2020, se sono di importo inferiore ai mille euro all’anno, hanno scadenza di pagamento semestrale, mentre se sono di importo superiore a mille euro le scadenze di pagamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche 2020 sono trimestrali per quattro pagamenti all’anno.

 

Scade il 20 gennaio 2020 il pagamento dell’imposta di bollo per le fatture elettroniche emesse nel quarto trimestre del 2019. Ma quali sono i costi dell’imposta di bollo per fattura elettronica 2020?

  • Imposta di bollo fattura elettronica 2020 quando si applica e costi
  • Imposta di bollo fattura elettronica 2020 scadenza

Imposta di bollo fattura elettronica 2020 quando si applica e costi

L’imposta di bollo per fattura elettronica 2020 prevede il versamento di 2 euro per fatture emesse senza applicazione dell’Iva e di importo superiore a 77,47 euro. E’ l’Agenzia delle Entrate che ogni tre mesi provvede al calcolo dell’imposta di bollo dovuta sulle fatture elettroniche emesse senza Iva.

Con l’obbligo della fatturazione elettronica per tutti, al posto delle marche da bollo cartacee, la nuova modalità di pagamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche 2020 prevede il versamento con modello F24 precompilato dall’Agenzia delle Entrate o tramite addebito diretto sul proprio conto corrente.

Imposta di bollo fattura elettronica 2020 scadenza

Lunedì 20 gennaio scade il termine di versamento dell’imposta di bollo per fatture elettroniche trasmesse al SdI nei mesi di ottobre, novembre e dicembre. Il pagamento dell’imposta di bollo per fattura elettronica 2020, stando a quanto confermano le ultime notizie, dopo l'approvazione del nuovo Decreto Fiscale, ha la nuova scadenza semestrale, riducendo da quattro a due i termini di pagamento all’anno, se l’importo annuale dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche è inferiore ai 1.000 euro nell’anno.

Se, invece, l’importo è superiore a tale cifra, i termini di scadenza di versamento del bollo sulle fatture elettroniche 2020 restano trimestrali per quattro pagamenti all’anno. Il versamento del bollo dovuto sulle fatture elettroniche 2020 a cadenza semestrale deve avvenire entro le scadenze di 16 giugno e 16 dicembre di ogni anno, mentre le quattro scadenze trimestrali sono:

  • 20 aprile per le fatture del I trimestre;
  • 20 luglio per le fatture del II trimestre;
  • 20 ottobre per le fatture del III trimestre;
  • 20 gennaio per le fatture del IV trimestre.

Ti è piaciuto questo articolo?







Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie