In quanto tempo rimborso rc auto per auto incidentata arriva in media nel 2019-2020

In quanto tempo arriva il rimborso rc auto in caso di auto incidentata e modalitÓ che si possono scegliere per avere il rimborso

In quanto tempo rimborso rc auto per auto incidentata arriva in media nel 2019-2020

Quanto tempo serve mediamente per il rimborso rc auto in caso di auto incidentata?

I tempi di rimborso rc auto in caso di auto incidentata dipendono dalla modalità che i coinvolti nell’incidente scelgono: nel caso di constatazione amichevole tra le parti servono 30 giorni per la liquidazione del rimborso mentre la procedura ordinaria, senza accordo tra parti, il tempo sale a 60 giorni circa.

 

In quanto tempo in media arriva il rimborso rc auto in caso di auto incidentata? Quando una vettura viene coinvolta in un incidente, a seconda che si tratti di una macchina ‘vittima’ dell’incidente o che lo ha provocato, l’rc auto deve provvedere al rimborso per l’auto incidentata. Vediamo quanto tempo ci vuole in media per ottenere un rimborso rc auto 2019-2020 in caso di auto incidentata.

  • In quanto tempo arriva rimborso rc auto per auto incidentata
  • Tempi medi 2019-2020 per rimborso rc auto per auto incidentata

In quanto tempo arriva rimborso rc auto per auto incidentata

Il rimborso rc auto per auto incidentata può essere richiesto all'assicurazione:

  • o tramite CID, Convenzione Indennizzo Diretto;
  • o tramite procedura ordinaria.

La scelta delle due modalità di richiesta del rimborso dipende da se l'assicurato abbia ragione totalmente o in parte e optando per la procedura Cid la richiesta di rimborso danni arriva direttamente alla propria assicurazione e non a quella della controparte coinvolta nell’incidente. In questo caso, una volta verificata dinamica dell’incidente e applicabilità, il rimborso per auto incidentata avviene entro 15 giorni dalla perizia che, a sua volta, deve avvenire entro 10 giorni dalla messa a disposizione dell'auto incidentata.

Complessivamente, dunque, per avere un rimborso rc auto per auto incidentata con il Cid ci potrebbe volere un mese circa.

Nel caso in cui si opti per la procedura di rimborso rc auto ordinaria, bisogna presentare all’assicurazione tutta la documentazione relativa all’incidente, dalla copia del modulo di constatazione amichevole, ad eventuale documentazione per danni alla persona e, controllata la correttezza della documentazione, l'assicurazione provvede all'accertamento e alla stima del danno e propone un’offerta all’assicurato.

Se l'assicurato accetta l'offerta, l'assicurazione provvede al rimborso entro 15 giorni dal ricevimento della dichiarazione; se l’assicurato rifiuta l’offerta, l'assicurazione comunque invia entro 15 giorni la somma offerta a titolo di rimborso, a meno che il cliente dia avvio alla procedura di contestazione.

In tal caso i tempi di rimborso rc auto per auto incidentata sono, in tutto, di circa 2 mesi o qualcosina in più, tra accertamento documenti ed erogazione del rimborso stesso.

Tempi medi 2019-2020 per rimborso rc auto per auto incidentata

Considerando quanto sopra riportato per quanto riguarda le procedure di richiesta di rimborso rc auto per auto incidentata in caso di sinistri, i tempi medi 2019-2020 per i rimborsi di tal genere sono di un mese nei casi di ricorso al Cid e di circa due mesi nei casi in cui si scelga la procedura ordinaria.

Riassumendo, con la constatazione amichevole tra le parti servono 30 giorni per la liquidazione del rimborso 2019-2020 rc auto per auto incidentate, con la procedura ordinaria, senza accordo tra parti, il tempo sale a 60 giorni circa.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?







Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il
Ultime Notizie