Investimenti simili ma alternativi ai Btp Futura Novembre 2020

Anche questa emissione dei Btp Futura propone un premio fedeltà per chi lo acquista nei giorni di emissione e lo detiene fino a scadenza. Ma non è la sola opzione.

Investimenti simili ma alternativi ai Bt

Quali sono le alternative ai Btp Futura Novembre 2020?

Una prima alternativa ai Btp Futura sono le obbligazioni. Variano a seconda di chi li emette, della durata e del tasso di interesse e rischio. I buoni fruttiferi postali sono una soluzione interessante per vari motivi. Ecco quindi i conti deposito che, anche se non offrono i rendimenti interessanti di alcuni fa, sono una soluzione sicura.

Ci sono i Btp Futura a rappresentare una interessante opportunità di investimento. Lo sono perché il tasso di rischio è piuttosto limitato e il rendimento è sicuro. Anche se non può essere per definizione molto elevato. Di conseguenza dare uno sguardo ad altre opzioni è sempre una buona idea.

Caratteristica di fondo dei Btp Futura è la struttura delle cedole calcolate in base a tassi fissi annui garantiti e crescenti nel tempo. In pratica sono calcolate con un dato tasso cedolare fisso per i primi 3 anni. Al termine di questo periodo e per i successivi 3 anni scatta il primo aumento a cui ne segue un secondo per gli ultimi 2 anni.

Anche questa emissione del titolo propone un premio fedeltà per chi lo acquista nei giorni di emissione e lo detiene fino a scadenza. Il Ministero dell'Economia ha già fissato la forbice: da un minimo garantito dell’1% a un massimo del 3% del capitale sottoscritto. Analizziamo quindi:

  • Obbligazioni come alternativa ai Btp Futura Novembre 2020
  • Buoni fruttiferi postali come alternativa ai Btp Futura Novembre 2020
  • Conti deposito come alternativa ai Btp Futura Novembre 2020

Obbligazioni come alternativa ai Btp Futura Novembre 2020

Una prima alternativa ai Btp Futura sono le obbligazioni. Variano a seconda di chi li emette, della durata e del tasso di interesse e rischio. Hanno un valore nominale, rappresentano il capitale sottoscritto e risarcito alla scadenza e possono essere emesse da una società, da uno Stato o da un ente sovranazionale.

I rendimenti sono più alti, ma il rischio è maggiore. Uno dei problemi più fondamentali con le obbligazioni è che hanno una relazione inversa con i tassi di interesse.

Quando i tassi di interesse aumentano, i valori delle obbligazioni diminuiscono. E quando i tassi di interesse scendono, i valori delle obbligazioni generalmente aumentano. Poiché le obbligazioni sono titoli fruttiferi, il valore di un'obbligazione sarà fortemente influenzato dalle variazioni dei tassi di interesse.

Sebbene i valori delle obbligazioni possano aumentare e diminuire, sono generalmente più prevedibili dei prezzi delle azioni. Tra l'altro si muovono a volte nella direzione opposta delle azioni riducendo così la volatilità del portafoglio.

Buoni fruttiferi postali come alternativa ai Btp Futura Novembre 2020

I buoni fruttiferi postali sono una soluzione interessante per vari motivi. Sono soggetti alla ritenuta fiscale sugli interessi del 12,50% rispetto al 26% dei conti deposito e al 20% dei conti correnti. Sono emessi da Cassa depositi e prestiti e garantiti dallo Stato Italiano.

Il rimborso è concesso in ogni momento, incassando così il capitale investito e gli interessi maturati. Tuttavia gli interessi sono generalmente più bassi e occorre attendere molto tempo prima di riuscire ad avere un buon rendimento.

A oggi la scelta è tra il Buono 3x2 (rendimento annuo lordo a scadenza dello 0,30%), il Buono 3x4 (rendimento annuo lordo a scadenza dello 0,50%), il Buono per Ripartire (rendimento annuo lordo a scadenza dell'1,35%), il Buono Ordinario (rendimento annuo lordo a scadenza dello 0,60%), il Buono 4 anni risparmiosemplice (rendimento a scadenza dello 0,50% al raggiungimento di almeno 24 sottoscrizioni), il Buono dedicato ai minori (rendimento annuo lordo a scadenza del 2,50%), il Buono Soluzione Eredità (rendimento annuo lordo a scadenza dell'1,00%).

Conti deposito come alternativa ai Btp Futura Novembre 2020

Ecco quindi i conti deposito che, anche se non offrono i rendimenti interessanti di alcuni fa, sono una soluzione sicura. Nella maggior parte dei casi, tutte le somme depositate sono remunerate e in caso di vincolo di una somma prestabilita (in genere intorno a 5.000 euro) gli interessi sono maggiori.

Tra l'altro è possibile svincolare le somme depositate in qualunque momento senza costi né penali. In caso di svincolo in anticipo, le somme vengono remunerate al tasso di svincolo per il periodo di durata effettiva del vincolo. Per vincoli della durata maggiori, gli interessi netti sono anticipati con importi trimestrali.

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il
Ultime Notizie