Investire sui Bitcoin e criptovalute con gli Etf come alternativa all'acquisto diretto

Per la maggior parte degli investitori al dettaglio, il Bitcoin e le criptovalute in generale sembrano ancora rischiosi. Qui entrano in gioco gli Etf.

Investire sui Bitcoin e criptovalute con

Come funziona l'acquisto di Bitcoin con gli Etf?

Un Etf Bitcoin funziona più o meno allo stesso modo di qualsiasi altro Etf. Gli investitori acquistano azioni dell'Etf attraverso qualsiasi brokeraggio acquistino azioni e possono scambiarle nello stesso modo in cui farebbero scambi di azioni.

Un Etf Bitcoin in Italia dovrebbe portare un nuovo livello di affidabilità e accettazione agli investimenti nelle criptovalute. Un Etf Bitcoin crea un modo semplice e legalmente conforme per negoziare il prezzo di Bitcoin, accessibile su mercati con cui gli investitori hanno già familiarità.

Con una popolarità più diffusa che mai, molte persone sono interessate ad acquisire un po' di Bitcoin. Ma una parte di loro considera l'acquisto di Bitcoin o di una criptovaluta un processo poco chiaro.

Gli aspetti tecnici del possesso di Bitcoin, come portafogli crittografici, indirizzi Bitcoin e chiavi private, creano confusione per i nuovi arrivati e spaventano alcuni investitori. Tutto ciò ha intensificato l'attrattiva di un Etf Bitcoin. Esaminiamo allora con maggiore attenzione questa opportunità:

  • Come funziona l'acquisto di Bitcoin con gli Etf
  • Perché acquistare Bitcoin con gli Etf

Come funziona l'acquisto di Bitcoin con gli Etf

Un Etf è un veicolo di investimento negoziato pubblicamente, come un titolo, ma traccia la performance di un asset o indice sottostante, piuttosto che di una società. Questo è un modo per gli investitori di ottenere esposizione al valore della sua attività sottostante, come l'oro o il petrolio.

Gli Etf sono negoziati su una borsa valori tradizionale e il loro valore dovrebbe aumentare quando il prezzo dell'asset aumenta e diminuire quando diminuisce. Un Etf Bitcoin funziona più o meno allo stesso modo di qualsiasi altro Etf.

Gli investitori acquistano azioni dell'Etf attraverso qualsiasi brokeraggio acquistino azioni e possono scambiarle nello stesso modo in cui farebbero scambi di azioni di qualsiasi società. Gli Etf sui Bitcoin tengono traccia del prezzo corrente del Bitcoin e dovrebbero agire di pari passo con le oscillazioni dei prezzi di Bitcoin.

Un Etf Bitcoin è gestito da un'azienda che acquista e detiene il Bitcoin effettivo. Il prezzo è ancorato al Bitcoin detenuto nel fondo. L'azienda elenca l'Etf in una borsa valori tradizionale e l'investitore fa trading sull'Etf proprio come farebbe con qualsiasi altro titolo.

Gli Etf Bitcoin offrono anche nuovi tipi di opportunità di trading, inclusa la vendita allo scoperto, dove gli investitori possono scommettere contro Bitcoin.

Perché acquistare Bitcoin con gli Etf

Perché gli investitori non compano Bitcoin a occhi chiusi? Per la maggior parte degli investitori al dettaglio, il Bitcoin e le criptovalute in generale sembrano ancora rischiosi.

Oltre ad avere regolamenti poco chiari intorno a loro, possedere Bitcoin richiede di mantenere un portafoglio Bitcoin e di fidarsi degli scambi crittografici, che sono ancora un territorio inesplorato per le persone che non hanno familiarità con lo spazio e richiedono un certo livello di conoscenza.

Tenere Bitcoin pone l'onere della sicurezza sull'investitore che è responsabile di mantenere al sicuro le chiavi private, a meno che non voglia affidarle allo scambio.

Questo potrebbe significare l'acquisto di un hardware per proteggere i Bitcoin acquistati o l'archiviazione delle chiavi private in modo sicuro. Dovrebbe anche capire come regolarsi con le tasse per le vendite di Bitcoin che hanno comportato guadagni in conto capitale.

Con un Etf Bitcoin, gli investitori non devono preoccuparsi delle chiavi private, dell'archiviazione o della sicurezza. Possiedono azioni dell'Etf proprio come le loro azioni e possono ottenere esposizione al mercato delle criptovalute senza dover passare attraverso le fasi di acquisto e detenzione di una criptovaluta.

Ma ci sono anche alcune differenze chiave tra un Etf Bitcoin e altri Etf. Innanzitutto, alcuni Etf rappresentano azioni azionarie e quindi si ottiene una riduzione dei dividendi che qualsiasi società dell'Etf paga ai propri azionisti.

In seconda battuta, proprio come con altri Etf, bisogna pagare le commissioni alla società che offre l'Etf. Ma con un Etf Bitcoin, una parte delle commissioni andrebbe a pagare le commissioni di custodia e gestione per l'acquisto e lo stoccaggio del Bitcoin che sta alla base dell'Etf.

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il