Isee basso 2020, quali agevolazioni e aiuti si possono avere. Lista aggiornata

Lunga la lista di bonus e agevolazioni che si possono richiedere con Isee basso 2020, da bonus famiglia a sconti per bollette di luce e gas

Isee basso 2020, quali agevolazioni e aiuti si possono avere. Lista aggiornata

Quali agevolazioni e aiuti si possono avere con Isee basso 2020?

Avere un Isee basso 2020 permette di avere diverse agevolazioni fiscali e aiuti, da bonus famiglia, come assegno di maternità o bonus bebè, a sconti per bollette di luce e gas, ad esenzioni totali dal pagamento del ticket sanitario 2020.

 

Agevolazioni e aiuti che si possono avere se si ha un Isee, Indicatore della Situazione Economica Equivalente, basso 2020 sono decisamente tanti, da bonus per i figli a sconti per bollette di luce e gas ad aiuti per sostenere specifiche spese, senza considerare che il requisito Isee basso 2020 è condizione fondamentale per poter richiedere reddito e pensione di cittadinanza. Vediamo qual è la lista aggiornare delle agevolazioni possibili in caso di Isee basso 2020.

  • Isee basso 2020 bonus luce
  • Isee basso 2020 bonus gas
  • Isee basso 2020 sconto bolletta telefono
  • Isee basso 2020 assegno di maternità;
  • Isee basso 2020 bonus bebè;
  • Isee basso 2020 bonus asili nido;
  • Isee basso 2020 detrazioni fiscali per mense scolastiche, trasporto scolastico e pagamenti di tasse universitarie;
  • Isee basso 2020 per esenzioni ticket sanitario;
  • Isee basso 2020 agevolazioni per affitti
  • Isee basso 2020 per reddito e pensione di cittadinanza.

Isee basso 2020 bonus luce

Chi ha un Isee entro il limite di 8.256 euro per il 2020, che aumenta fino 20mila euro per nuclei familiari con più di 3 figli, può usufruire del bonus luce, il cui importo è variabile in base alla composizione del nucleo familiare. Il bonus luce è, in particolare, di:

  • 125 euro nel caso di nucleo familiare composto da una o due persone;
  • 153 euro nel caso di nucleo familiare composto da 3-4 persone;
  • 184 euro nel caso di nucleo familiare composto da oltre 4 persone.

Il bonus luce 2020 viene erogato per 12 mesi e trascorso questo periodo il consumatore deve presentare nuova richiesta per usufruire del bonus in questione. Il rinnovo deve essere richiesto almeno un mese prima della scadenza dell’agevolazione in corso. La domanda per il bonus luce deve essere presentata al proprio Comune compilando l’apposita documentazione.


Isee basso 2020 bonus gas

Insieme al bonus luce, per le famiglie con Isee basso 2020 è previsto anche il bonus gas. Anche per il bonus gas è richiesto, come per il bonus luce, un Isee entro gli 8.256 euro per il 2020. Il bonus gas prevede la possibilità di un risparmio fino al 15% (al netto delle imposte) della spesa annua per il gas.

L’importo del bonus in questo caso dipende dall’uso che del gas che si fa, dalla zona climatica di appartenenza del punto di fornitura, dal numero di componenti della famiglia anagrafica. Anche la domanda per usufruire del bonus gas deve essere presentata al proprio Comune compilando l’apposita documentazione.

Isee basso 2020 sconto bolletta telefonica

Le famiglie che hanno un Isee basso 2020 possono anche ottenere uno sconto del 50% sulla bolletta telefonica.

Isee basso 2020 per assegno maternità

Chi dimostra di avere un Isee basso 2020 può presentare domanda per l’assegno di maternità: si tratta di un contributo di 1.713 euro, pari a 5 mensilità di 342,62 euro, che è gestito dai Comuni e agli stessi Comuni di residenza deve essere richiesto e vale per le neo-mamme che sono disoccupate. In questo il reddito Isee per poter presentare domanda non deve essere superiore a 17.141,45 euro.

Isee basso 2020 bonus bebè

Per richiedere il bonus bebè, che spetta a tutti i neo genitori e sia di figli naturali che si figli adottivi, bisogna presentare apposita domanda all’Inps e l'importo del bonus bebè 2020 dipende dal reddito Isee del nucleo familiare ed è in particolare di:

  • 1.920 euro l’anno per nuclei con Isee fino a 7mila euro;
  • 1.440 euro l’anno per nuclei con reddito Isee tra i 7mila e i 40mila euro;
  • 960 euro l’anno per i nuclei con reddito Isee oltre i 40mila euro.

Isee basso 2020 bonus asili nido

Anche l’importo del bonus asili nido 2020 dipende dalla fascia di reddito Isee di appartenenza del nucleo familiare. Secondo quanto precisato dall’Inps, infatti, l’importo del bonus asilo nido 2020 è di:

  • 3.000 euro l’anno con Isee fino a 25 mila euro;
  • 2.500 euro l’anno se l’Isee è compreso tra 25 mila e 40 mila euro;
  • 1.500 euro l’anno se Isee è superiore a 40 mila euro.

Isee basso 2020 detrazioni per mense scolastiche, trasporto scolastico e pagamenti di tasse universitarie

Le spese per mense scolastiche e tasse universitarie rientrano nella lista di quelle spese per cui è possibile usufruire di agevolazioni nel caso di Isee basso 2020. In particolare, per richiedere le agevolazioni per il pagamento ridotto di mensa scolastica e trasporto scolastico la domanda deve essere presentata al Comune di residenza.

Per quanto riguarda la possibilità di agevolazioni per il pagamento delle tasse universitarie per Isee basso 2020, sono del tutto esonerati dal pagamento delle tasse universitarie gli studenti e i relativi nuclei familiari che hanno un Isee di valore fino a 13.000 euro.

Isee basso 2020 per esenzioni ticket sanitario

Avere un Isee basso 2020 permette anche di avere esenzioni dal pagamento dei ticket sanitari 2020. In particolare, le categorie di persone esenti dal pagamento del ticket sanitario 2020 per reddito sono le seguenti:

  • soggetti che hanno meno di sei anni e più di 65 anni di età e appartengono ad un nucleo familiare con reddito entro i 36.151, 98 euro  annui e rientra nel nucleo familiare anche coniuge fiscalmente indipendente codice (codice E01);
  • disoccupati che hanno perso il lavoro ma non per coloro che non hanno mai lavorato e vale anche per single che però non devono far parte di un nucleo familiare con altri soggetti che lavorano e possono fare domanda coloro che appartengono ad un nucleo familiare con reddito annuo complessivo inferiore a 8.263,31 euro, aumentato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge e di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico (codice E02);
  • soggetti titolari (o a carico di altro soggetto titolare) di assegno sociale (codice E03);
  • soggetti con età uguale o superiore a 66 anni con reddito familiare fiscale annuale fino a 18mila euro, esenzione ticket farmaceutica (codice E14);
  • cittadini e loro familiari a carico con un reddito familiare fiscale annuale non superiore ad 18mila euro, esenzione ticket specialistica ambulatoriale limitatamente al solo ticket sanitario aggiuntivo, super-ticket, (codice E015).

Isee basso 2020 agevolazioni per affitti

Chi prende una casa in affitto nel 2020, previo Isee basso, può avere il bonus affitti 2020, che viene erogato alle famiglie che presentano apposita domanda al Comune di appartenenza e il cui importo dipende da diversi criteri definiti, e accedere al Fondo morosità incolpevole già esistente.

Si tratta di Fondo gestito direttamente dalle Regioni (per fare richiesta è necessario consultare i singoli bandi regionali) che per accedervi richiede un Isee entro il limite dei 26mila euro.

Ma non solo: a sostegno di chi è in difficoltà economica e deve pagare l’affitto di casa è previsto anche un aiuto comunale di integrazione al canone di locazione, per cui è richiesto un Isee entro i 28mila euro.

Isee basso 2020 per reddito e pensione di cittadinanza

Anche per poter presentare domanda per avere reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza è richiesto un Isee basso 2020. Il requisito Isee da soddisfare sia per l’una che per l’altra misura è al massimo di 9.360 euro.
   

Ti è piaciuto questo articolo?







Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie