Licenziamento anticipato contratto apprendistato può avvenire o no. Tutti i casi

Quali sono i casi in cui è possibile licenziare anticipatamente con contratto di apprendistato: obblighi per datore di lavoro

Licenziamento anticipato contratto appre

Il licenziamento anticipato contratto apprendistato può avvenire o no?

Il licenziamento anticipato dal contratto di apprendistato può avvenire solo al termine del periodo formativo e solo nello stesso giorno del termine del periodo di apprendistato, con preavviso ma senza alcun obbligo di motivazione, ad accezione di alcuni casi specifici.


Il contratto di apprendistato viene stipulato a determinate categorie di lavoratori affinchè svolgano un periodo di formazione a lavoro e al cui termine o si trasforma automaticamente in un contratto a tempo indeterminato o si esaurisce. Ma può avvenire un licenziamento anticipato nel contratto di apprendistato?

  • Licenziamento anticipato contratto apprendistato può avvenire o no
  • Licenziamento anticipato contratto apprendistato casi in cui può avvenire

Licenziamento anticipato contratto apprendistato può avvenire o no

Il contratto di apprendistato prevede la possibilità di licenziamento da parte del datore di lavoro ma anche di recesso da parte del lavoratore. Con il contratto di apprendistato, entrambe le parti coinvolte, datore di lavoro e lavoratore, hanno piena libertà di decidere se recedere il contratto stesso e il recesso, sempre da entrambe le parti, non prevede obbligo di essere motivato e giustificato da particolari motivi.

Tuttavia, sia in caso di licenziamento sia in caso di recesso al contratto da parte dell'apprendista al termine del periodo formativo, il datore di lavoro deve pagare il ticket licenziamento. Se non avviene alcun recesso di contratto, allora il rapporto di lavoro prosegue trasformandosi automaticamente in contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato.

Il datore di lavoro nei confronti di un lavoratore con contratto di apprendistato non può liberamente sciogliere prima il contratto e deve rispettare regole specifiche. Se, infatti, il licenziamento avviene senza giustificazione potrebbe scattare o il risarcimento del danno o la reintegra sul posto di lavoro. Diversa invece la situazione per l’apprendista che presenta le dimissioni prima del termine del contratto di apprendistato stabilito che non prevedono obbligo di motivazione.

Il licenziamento dal contratto di apprendistato può avvenire solo al termine del periodo formativo e solo nello stesso giorno del termine del periodo di apprendistato, con preavviso ma senza alcun obbligo di motivazione.

Tuttavia, esistono casi in cui il datore di lavoro può decidere il licenziamento anticipato dell'apprendista, prima cioè che termini il periodo di apprendistato stabilito da contratto.  Se, però, non sussistono casi specifici, di cui sotto parleremo, non si può licenziare anticipatamente il lavoratore con contratto di apprendistato.

Licenziamento anticipato contratto apprendistato casi in cui può avvenire

Il licenziamento anticipato nel contratto di apprendistato può, dunque, avvenire ma, come sopra accennato, solo al verificarsi di alcuni casi che, nello specifico, sono:

  • giustificato motivo sia soggettivo, a causa di inadempimento degli obblighi contrattuali meno gravi, sia oggettivo, a causa di motivi economici.
  • giusta causa, derivante dal comportamento di un dipendente che risulta così grave da non permettere la prosecuzione del rapporto di lavoro.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Puoi Approfondire
Ultime Notizie