Mansioni colf, ecco quali sono. I lavori che deve fare o può rifiutare donna pulizie

Lavori e mansioni di una colf: quali sono quelli da svolgere secondo contratto e quelli che si possono rifiutare e chiarimenti

Mansioni colf, ecco quali sono. I lavori

Quali sono i lavori che deve fare donna delle pulizie?

Le mansioni che una colf deve svolgere, come previsto da relativo contratto, sono principalmente quelle di attività di gestione della casa come fare pulizie generali della casa, occuparsi di preparare pranzi e cene, fare la spesa ma anche prendersi cura delle piante presenti in casa o in terrazzo e di eventuali animali domestici presenti i famiglia.

Le colf sono addette ai servizi domestici che possono svolgere diverse mansioni. Il loro lavoro è regolato e disciplinato da norme specifiche previste dal relativo contratto di lavoro che prevede anche diversi Livelli di inquadramento. E proprio in base ai Livelli di inquadramento previsti dal contratto colf sono modulati stipendi e mansioni delle colf.

Al momento dell’assunzione, alla colf viene generalmente richiesta non solo competenza per le mansioni spettanti, come ottima capacità di pulire in modo preciso, ma anche discrezione e affidabilità e capacità di organizzazione e puntualità nello svolgimento delle mansioni affidate. Vediamo dunque quali sono i lavori che una colf deve svolgere.

  • Mansioni colf quali lavori deve fare donna pulizie
  • Mansioni colf quali lavori può rifiutare donna pulizie

Mansioni colf quali lavori deve fare donna pulizie

Le mansioni che una colf deve svolgere, come da relativo contratto di lavoro colf previsto, sono principalmente quelle relative alle attività di gestione della casa come:

  • fare pulizie generali della casa;
  • pulire il bagno;
  • pulire la cucina;
  • fare lavatrici e stirare;
  • occuparsi di preparare pranzi e cene;
  • spolverare;
  • rifare i letti;
  • lavare i pavimenti;
  • pulire i vetri;
  • lavare tende, tappeti;
  • lavare finestre e finestrini;
  • lavare le porte di casa, sia interne che esterne;
  • fare la spesa;
  • ritirare eventuali indumenti da lavanderie;
  • prendersi cura delle piante presenti in casa o in terrazzo;
  • se presenti in famiglia animali domestici come cani e gatti, prendersi cura anche degli animali domestici.

Si tratta, dunque, di addette ai servizi domestici che, però, possono svolgere anche ruolo di governanti, cuoche, dame di compagnia. Spesso, infatti, la colf si occupa anche della cura dei bambini e degli anziani che sono presenti in famiglia, perché diventano membri importanti della stesa famiglia, essendo sempre presenti e prendendosi sempre cura della casa. Non è raro, infatti, che le colf siano anche le tate dei bambini in famiglia.

Mansioni colf quali lavori può rifiutare donna pulizie

Anche se le principali mansioni della colf come sopra ben riportato sono quelle relative al prendersi cura della casa tra pulizie varie, spesa e cucina, ci sono anche lavori che potrebbero sembrare collegati ai servizi di una colf ma che una colf può rifiutarsi di fare come servire a tavola, mansione che spetterebbe invece alla figura del maggiordomo.

Pur se spesso accade, inoltre, una colf può rifiutare di prendersi cura di bambini o badare ad anziani, visto che i questo caso si tratta di una attività che rientra nelle specifiche mansioni di una badante.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Puoi Approfondire
Ultime Notizie