Paga base contratto farmacie private 2021 lorda e netta in base livelli per Ccnl nazionale

Come cambia la paga base da lorda a netta per i lavoratori con contratto farmacie private 2021: cosa prevede Cnnl

Paga base contratto farmacie private 202

Qual è la paga base netta e lorda prevista dal contratto farmacie private 2021?

La paga base netta e lorda per lavoratori con contratto farmacie private 2021 varia in base ai sette Livelli di inquadramento previsti dal Ccnl oscillando, al lordo, tra i 2.250 euro circa del Livello 1 e i 1.360 euro circa del Livello 6. Gli importi appena riportati si riferiscono alla paga lorda percepita dai dipendenti con contratto farmacie locali e per ottenere l’importo della paga netta da quella lorda bisogna applicare le dovute imposte (tra Irpef e addizionali locali), eventuali trattenute, ecc e considerare eventuali detrazioni. 

Il contratto farmacie private 2021 prevede una paga base differente a seconda del Livello di inquadramento del lavoratore. Esattamente come ogni altro settore lavorativo, anche per le farmacie private sono previste differenti mansioni e ruoli e ad ognuno dei Livelli di inquadramento professionale previsto da Ccnl corrisponde uno stipendio differente. Vediamo allora qual è la paga base netta e lorda in base ai Livelli nel contratto farmacie private 2021.

  • Contratto farmacie private Livelli di inquadramento 
  • Paga base netta e lorda contratto farmacie private 2021


Contratto farmacie private Livelli di inquadramento 

Sono sei i livelli di inquadramento previsti dal contratto farmacie private 2021, più il Livello Quadri e il Livello 1S, organizzati per ruoli e mansioni nel seguente modo:

  • Area quadri A, che comprende chi ha particolari responsabilità nell'esercizio della professione di  farmacista;
  • Primo livello super Farmacista per il Direttore di farmacia;
  • Primo livello, per Farmacista Collaboratore dopo 24 mesi di servizio nella qualifica:
  • Secondo livello, per lavoratori operativamente autonomi e con funzioni di coordinamento e controllo di altri lavoratori;
  • Terzo livello, per lavoratori con funzioni che richiedano particolari conoscenze tecniche ed adeguata esperienza;
  • Quarto livello, per lavoratori con compiti operativi anche di vendita e relative operazioni complementari, e funzioni che richiedono specifiche conoscenze tecniche e capacità tecnico-pratiche;
  • Quinto livello, per lavoratori con mansioni che non richiedono particolari conoscenze ma solo adeguate capacità tecnico-pratiche;
  • Sesto livello, per lavoratori che svolgono lavori di pulizia e operazioni semplici. 

Paga base netta e lorda contratto farmacie private 2021

La paga base, netta e lorda, per i dipendenti con contratto farmacie private varia in base ai Livelli appena riportati e quella lorda è di:

  • 2.255,40 euro per il Livello 1S, composta da minimo tabellare di 1.579 euro, 536,07 euro di contingenza, 10,33 euro di EDR più 130 euro di indennità speciale;
  • 1.889,97 euro per il Livello 1, composta da minimo tabellare di 1.349,19 euro, 530,45 euro di contingenza, 10,33 euro di EDR;
  • 1.676,90 euro per il Livello 2, composta da minimo tabellare di 1.144,94 euro, 521,63 euro di contingenza, 10,33 euro di EDR;
  • 1.592,12 euro per il Livello 3, composta da minimo tabellare di 1.062,78 euro, 519,01 euro di contingenza, 10,33 euro di EDR;
  • 1.480,10 euro per il Livello 4, composta da minimo tabellare di 954,37 euro, 515,40 euro di contingenza, 10,33 euro di EDR;
  • 1.363,65 euro per il Livello 5, composta da minimo tabellare di 753,91 euro, 509,11 euro di contingenza, 10,33 euro di EDR.

Gli importi appena riportati si riferiscono alla paga lorda percepita dai dipendenti con contratto farmacie locali e per ottenere l’importo della paga netta da quella lorda bisogna applicare le dovute imposte (tra Irpef e addizionali locali), eventuali trattenute, ecc e considerare eventuali detrazioni. 

    

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il