Pannelli solari termici: funzionamento e prezzi

Come sono fatti, come funzionano e che prezzi hanno i pannelli solari termici: tutto quello che c’è da sapere

Pannelli solari termici: funzionamento e prezzi

Come funzionano i pannelli solari termici?

I pannelli solari termici usano il sole per produrre riscaldamento delle abitazioni e per riscaldare l’acqua sanitaria. Questi impianti possono essere installati in sostituzione delle tradizionali caldaie che impiegano combustibili fossili quali i derivati del petrolio, o in abbinamento ad una caldaia di nuova concezione, magari a pellet o a condensazione, per migliorarne l’efficienza e il risparmio economico.

 

I pannelli solari termici sono dispositivi per la conversione della radiazione solare in energia termica e sfruttano luce solare, trasformando le radiazioni del sole in energia elettrica. A differenza del fotovoltaico, il cui impiego richiede l’installazione di appositi pannelli al silicio per convertire la radiazione solare in energia, il pannello solare termico sfrutta direttamente l’energia termica prodotta dai raggi del sole per riscaldare aria o acqua.

Pannelli solari termici: a cosa serve e come è fatto

Solitamente, infatti, pannelli solari termici vengono impiegati per il riscaldamento dell’acqua sanitaria per consumi domestici e per il riscaldamento delle abitazioni e si dividono in due tipologie:

  1. pannelli solari termici a circolazione naturale;
  2. pannelli solari termici a circolazione forzata.

Il pannello solare termico è costituito da quattro principali elementi:

  1. due lastre, una trasparente e una di vetro scuro, che hanno il compito di catturare e filtrare le radiazioni;
  2. una piastra di rame con una serie di tubi per la circolazione del fluido termovettore;
  3. un isolante termico, per impedire la dispersione del calore raccolto.

A questi elementi si affianca un serbatoio d’accumulo, che ha la funzione di immagazzinare il fluido caldo e di preservarlo a temperatura costante per successivi impieghi successivi. Se il fluido riscaldato dal pannello non è quello destinato al consumo finale, il sistema integrerà un altro elemento, lo scambiatore, che altro condensatore solitamente posizionato all’interno del serbatoio di accumulo che serve a far circolare il fluido scaldato dal pannello per cedere il proprio calore al serbatoio in cui è contenuto il liquido destinato al consumo finale. Il sole colpisce i pannelli termici, formati da tubi di diverso materiale conduttore scaldando l’acqua contenuta al suo interno, che viene poi messa in circolo nell’intera abitazione o nella costruzione.

Pannelli solari termici: prezzi

Ciò che spesso ci si chiede, però, è quanto costa installare pannelli solari termici. I prezzi oscillano in base alla tipologia di pannello solare termico che si sceglie e il prezzo varia tra i 400 e gli 800 euro per pannelli solari a circolazione naturale con pannelli piani vetrati e accumulo e tra gli 800 e i 1.500 euro per i pannelli solari termici a circolazione forzata con pannelli piani vetrati e accumulo.

Ti è piaciuto questo articolo?







Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie