Pensioni disabili 2020, le novitÓ attese

Da aumento delle pensioni a nuovi fondi per assistenza per disabili e invalidi: cosa aspettarsi il prossimo anno per pensioni per invalidi

Pensioni disabili 2020, le novitÓ attese

Quali sono le novitÓ attese per le pensioni per disabili 2020?

Per il prossimo anno la grande attesa è per l’aumento delle pensioni per disabili e invalidi. Si tratta di un provvedimento atteso da tempo che sembrava dovesse già arrivare con il precedente governo ma che invece è rimasta solo una promessa.

 

La nuova Legge di Bilancio 2020, approvata in Consiglio dei Ministri per la sua prima stesura, sembra prospettare novità per le pensioni per i disabili. Nella nuova Manovra, che come ogni anno deve essere approvata entro dicembre, trovano spazio infatti diverse novità per le pensioni, dalla riconferma di quota 100, nonostante ci fossero stati esponenti del governo che hanno provato a cancellarla o modificarla, alle proroghe anche per il 2020 di opzione donna e ape social.  Vediamo quali sono le novità attese per le pensioni dei disabili 2020.

  • Aumenti per pensioni disabili 2020
  • Nuovi fondi per disabili 2020

Aumenti per pensioni disabili 2020

Il premier Conte, in occasione del suo discorso di insediamento del nuovo governo targato Pd-M5S, ci ha tenuto a sottolineare che tra gli obiettivi primari in tema di pensioni, insieme alla quota 41 per tutti, vi è assolutamente la definizione di aumenti per le pensioni dei disabili, aumenti che siano effettivi e sostanziosi e non irrisori come quelli già approvati.

L’aumento delle pensioni per disabili rappresenta da tempo ormai un tema cruciale su cui si sono susseguite promesse finora mai mantenute. Nonostante le affermazioni del premier, nella nuova Legge di Bilancio 2020 non si parla al momento di aumenti per le pensioni dei disabili, ma solo di quota 100 2020, proroga opzione donna 2020, ape social 2020 e le attese in tal senso sono, in realtà per i prossimi tavoli che si terranno tra sindacati e governo e per capire se da essi potranno risultare nuove decisioni in merito.  

Nel frattempo, lo stesso governo per il prossimo anno avrebbe deciso di stanziare nuovi fondi per disabili e dato una delega per definire nel 2020 una nuova legge sulla non autosufficienza che potrebbe prevedere conseguenti modifiche per:

  • pensioni di invalidità e disabilità;
  • riconoscimento dell’invalidità;
  • Legge 104.

Nuovi fondi per disabili 2020

Mentre cresce l’attesa per capire se e quando si avranno i nuovi aumenti per le pensioni dei disabili 2020, nella nuova Legge di Bilancio 2020 il governo ha stanziato nuove coperture per tre fondi per i disabili:

  • uno per l’assistenza di disabili e invalidi;
  • uno per la tutela del diritto al lavoro di invalidi e disabili;
  • uno per le esigenze di mobilità dei disabili.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?







Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie