Piante e fiori da mettere nel giardino in zone più difficili o per risolvere problemi comuni

Da piante e fiori contro insetti e zanzare, a piante e fiori adatti a terreni particolari: quali tipologie scegliere in base a tipologia di terreni del giardino

Piante e fiori da mettere nel giardino i

Quali sono piante e fiori da mettere in giardino nelle zone più difficili o per risolvere i problemi più comuni?

Esistono diverse tipologie di piante e fiori che si possono mettere in giardino non solo per abbellirlo e adornarlo ma anche per risolvere problemi più comuni dei vari giardini, per esempio, ci sono piante adatte contro insetti e zanzare, piante contro le talpe, piante adatte a terreni più umidi o di altro genere. 
 

Quali sono piante e fiori da mettere in giardino nelle zone più difficili o per risolvere i problemi? La scelta di piante e fiori da mettere in giardino non avviene solo in base a bellezza e ornamento per i giardini ma anche in base ad altri fattori da considerare, per esempio, ai vantaggi che si possono avere per la cura del giardino scegliendo determinate tipologie di piante, alla protezione che offrono dall'inquinamento, ecc. Vediamo allora quali sono le migliori piante e fiori da mettere in giardino per risolvere i problemi più comuni.

  • Piante da mettere in giardino se non si ha acqua
  • Problemi di insetti in giardino quali sono piante e fiori migliori 
  • Fritillaria imperialis in giardino se si hanno problemi di talpe
  • Fiori e piante più adatte a giardini umidi
  • Piante da scegliere in giardini con terreni poco profondi 


Piante da mettere in giardino se non si ha acqua

Se si hanno problemi di acqua in giardino, esistono piante apposite da scegliere appartenenti alla famiglia delle Azioaceae, come le Delosperma, Mesembryanthemum e Lampranthus, colorati e fioriferi, resistenti al secco e per cui serve un fertilizzante specifico per cactacee.

Problemi di insetti in giardino quali sono piante e fiori migliori 

Se il problema del giardino sono gli innumerevoli insetti, si può scegliere Pelargonium ‘Pink Capricorn’, pelargonio a foglie profumate, ottima barriera contro insetti e zanzare. E’ una bella pianta con corolle color rosa luminoso da ripulire una volta alla settimana dai fiori secchi per restare fiorifero e giovane. 

Fritillaria imperialis in giardino se si hanno problemi di talpe

Se si hanno problemi di talpe in giardino, la scelta delle piante migliori da fare è la Fritillaria imperialis, una pianta a fioritura primaverile capace di raggiungere un’altezza fra i 50 e i 100 cm e di creare una zona di protezione contro talpe e roditori di circa un metro intorno al bulbo. 

Il fusto è cilindrico, robusto unico e non ramificato, mentre i fiori sono di forma campanulata e di colore variabile dal giallo al rosso carico.

Fiori e piante più adatte a giardini umidi

Se si vive in zone piuttosto umide che contribuiscono a rendere il terreno del giardino umido le piante da preferire sono la Canna ‘Phasion’ e l’Iris laevigata ‘Mottled Beauty’ adatte a terreni fradici. 

Piante da scegliere in giardini con terreni poco profondi 

Se il terreno del proprio giardino è poco profondo la pianta migliore da metterci è la Sedum spatholifolium ‘Cappa Blanca’, adatta per terreni molto superficiali. Si tratta di una pianta resistente al freddo, che raggiunge un’altezza tra 5 e 10 cm e di colore fra il bianco e il grigio.


 





Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il