Piscina fuori terra o gonfiabile in giardino casa, leggi e regole 2020 in vigore da rispettare

Come installare una piscina fuori terra o gonfiabile in giardino e quali sono le regole previste per permessi obbligatori e non

Piscina fuori terra o gonfiabile in giar

Quali sono le regole da rispettare per mettere una piscina fuori terra o gonfiabile in giardino?

Se l’intenzione è quella di mettere nel giardino di casa una piscina fuori terra o gonfiabile che sia smontabile e non da fissare a terra tanto da modificare il terreno, non è necessario chiedere alcun permesso al Comune. In caso contrario bisogna rivolgersi al proprio Comune per capire quali siano i permessi necessari da avere per mettere la piscina in casa.

Per installare una piscina gonfiabile o fuori terra nel giardino di casa devo chiedere autorizzazioni e permessi? La questione della installazione delle grandi piscine nel giardino di casa è molto discussa ma la certezza è che per mettere una piscina in casa è comunque necessario rispettare precise leggi. Vediamo quali sono le regole 2020 da rispettare per mettere una piscina in giardino.

  • Piscina fuori terra o gonfiabile in giardino casa leggi da rispettare
  • Per riassumere…

Piscina fuori terra o gonfiabile in giardino casa leggi da rispettare

Spesso si pensa che le piscine gonfiabili o fuori terra da giardino non essendo strutture fisse ma smontabili si possano gestire come si vogliono senza necessità di rispettare alcuna regola o senza necessità di attenersi ad alcun vincolo burocratico. Ma non è così: è bene sapere, infatti, che anche per mettere piscine fuori terra o gonfiabili in giardino casa esistono regole da rispettare.

I permessi necessari da chiedere per una piscina fuori terra o gonfiabile in giardino dipendono in realtà dal Comune di residenza in cui la piscina deve essere installata e dalle sue dimensioni, considerando che ogni Comune ha piena facoltà di deliberare in maniera del tutto autonoma in merito. Potremmo, dunque, dire che non esistono regole universali su modalità e permessi necessari per avere una piscina in casa ma possono variare da Comune a Comune.

Generalmente le regole prevedono che sia indispensabile avere un titolo edilizio quando la piscina modifica il terreno, anche quando è semplicemente fissa a terra in qualche modo, mentre per le piscine fuori terra completamente smontabili non sussiste obbligo di permessi particolari per l’installazione.

Se, dunque, l'installazione della piscina fuori terra non prevede modifiche al terreno si può mettere quando si vuole e senza permessi, come nel caso delle grandi piscine gonfiabili, anche se il consiglio è sempre quello di informazioni presso il proprio Comune di eventuali regole specifiche stabilite.

Alcuni regolamenti comunali stabiliscono, infatti, precise caratteristiche, per esempio tipologia e dimensione della piscina, in base alle quali non è necessario richiedere alcun permesso mettere una piscina fuori terra in giardino a casa, e viceversa, mentre altri regolamenti comunali periodi di tempo precisi per mantenere e poi smantellare la struttura.  

Per riassumere…

Per riassumere, dunque, se l’intenzione è quella di mettere nel giardino di casa una piscina fuori terra o gonfiabile che sia smontabile e non da fissare a terra tanto da modificare il terreno, non è necessario chiedere alcun permesso al Comune.

Se, invece, per l’installazione della piscina fuori terra in giardino sono previste modifiche permanenti nel terreno, allora è necessario rivolgersi al proprio Comune per capire quali sono i permessi necessari da avere, considerando che, come previsto dalla legge, è obbligatorio chiedere permesso di costruire per tutti gli interventi di nuova costruzione che prevedono una trasformazione edilizia e urbanistica del territorio.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie