Posso affittare un posto auto condominiale o no

Non si può decidere di affittare arbitrariamente il posto auto condominiale: tocca all’assemblea condominiale decidere. Quando è possibile farlo

Posso affittare un posto auto condominia

Si può affittare un posto auto condominiale o no?

Se il posto auto è di uso esclusivo di uno dei condomini e, per esigenze che possono essere diverse, pensa di affittarlo non essendogli utile, ha la facoltà di farlo solo se l’assemblea approvi l’uso indiretto del posto a meno che il regolamento condominiale non preveda indicazioni specifiche in merito.

Se il proprio posto auto condominiale è inutilizzato o si vive lontani dalla casa in cui si ha un posto auto condominiale è possibile per il condomino affittare il proprio posto auto condominiale? Stando a quanto riporta il Codice Civile, non sono previste norme per assegnazione e regole da seguire per il posto auto in condominio, per cui spetta ad ogni condominio stabilire disposizioni sull’uso delle parti comuni che includono anche il parcheggio auto. Vediamo se e quando si può affittare un posto auto condominiale.

  • Si può affittare un posto auto condominiale o no
  • Posso decidere di affittare il posto auto condominiale arbitrariamente

Si può affittare un posto auto condominiale o no

Come previsto dalla norme in vigore, la domanda sulla possibilità di affittare o meno il posto auto condominiale ad un esterno riguarda l’uso delle parti comuni di un condominio che, come cortile, scale, androne, e altri, include anche il parcheggio auto condominiale, e prevede che ogni condomino si serva della cosa comune a patto di non modificarne la destinazione e non impedire agli altri condomini di farne pari uso secondo il loro diritto.

Stando a quanto stabilito dalla norma, però, a meno che il regolamento condominiale non abbia stabilito che il posto auto condominiale debba essere ad uso esclusivo dei condomini e vietato agli esterni, sempre su decisione dell’assemblea condominiale si può ricorrere all’uso indiretto che permette di affittare il posto auto condominiale ma solo ed esclusivamente se si è raggiunta la maggioranza dei condomini,

L’assemblea condominiale può, infatti, decidere di:

  • assegnare i posti auto in via esclusiva a seguito di delibera condominiale unanime;
  • definire un sistema a rotazione dei posti auto per non violare il principio del godimento paritario;
  • decidere l’uso indiretto della cosa comune, assegnando i posti auto in locazione agli stessi condomini o a soggetti esterni.

Posso decidere di affittare il posto auto condominiale arbitrariamente

In considerazione di quanto appena spiegato, il singolo condomino che ha un posto auto condominiale non può decidere di affittare ad altro condomino o ad esterni lo stesso posto auto condominiale arbitrariamente.

Per farlo bisogna l’assemblea condominiale a maggioranza approvi l’uso indiretto della cosa comune, come l’affitto del posto a persone esterne o che la stessa assemblea decida l’assegnazione esclusiva del singolo posto auto, il condomino titolare del posto auto può legittimamente cedere il posto a terzi.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie