Prossime uscite auto: le novità più interessanti

Quali sono le prossime novità auto più interessanti in arrivo: modelli pronti al lancio e caratteristiche tecniche

Prossime uscite auto: le novità più interessanti

Quando si prospettano le prossime uscite auto?

Sono attese dai primi mesi del nuovo anno 2018 in poi le novità auto, alcune decisamente interessanti, svelate in anteprima ai recenti Saloni delle quattro ruote o pronte ad essere svelate ai prossimi per poi approdare ufficialmente sul mercato, ben appetibili per gli appassionati delle quattro ruote.

 

Ogni anno sono attese: le novità sulle quattro ruote riescono ben a stuzzicare fantasia e curiosità degli amanti delle auto, pronti a vedere quali saranno le nuove uscite in grado di conquistare il mercato. Stando a quanto riportano le ultime notizie e a quanto emerge dalle recenti uscite e novità, sembra che il comune denominatore delle novità sulle quattro ruote sia un netto miglioramento delle dotazioni tecnologiche, sempre piò avanzate e per la sicurezza, e un forte impegno per la riduzione delle emissioni inquinanti.

Prossime uscite auto: le novità più interessanti

Tra le prossime novità auto che si preparano a debuttare sul mercato spiccano, tra le altre:

  1. Bmw X7 iPerformance;
  2. nuova Jeep Cherokee 2018;
  3. nuova Mercedes CLS;
  4. Lamborghini Urus;
  5. nuovo Ragne Rover Velar;
  6. Aston Martin Vantage 2018.

Bmw X7 iPerformance: caratteristiche tecniche

Bmw X7 iPerformance, nuovo suv lussuoso ed elegante, lungo 5.20m, con grande tetto panoramico, sedili avvolgenti, doppio display da 12,3’’ per gestire strumentazione e infotainment, interni decisamente pregiati, e con rivoluzionario propulsore che coniuga la tecnologia eDrive da 113 kW al motore 4 cilindri benzina twin turbo da 150 Cv. La sigla iPerformance indica, infatti, la presenza di una propulsione ibrida plug-in e per quanto riguarda i consumi, sono di appena 2 litri per 100 km;

Nuova Jeep Cherokee 2018: caratteristiche tecniche

La nuova Jeep Cherokee arriverà particolarmente rivista nel design rispetto al modello precedenti con nuovo frontale, nuovo cofano motore, nuovi fanali dalla forma allungata, nuovi fendinebbia, nuovi paraurti e gruppi ottici posteriori, nuove cornici delle bocchette di aerazione, nuovo volante e nuova leva del cambio, e nuovo dispositivo infotainment UConnect con schermi da 7” e 8.4”;

Nuove Mercedes CLS e Lamborghini Urus caratteristiche tecniche

La nuova Mercedes CLS arriva elegante e lussuosa e con una ricchissima ed avanzata dotazione tecnologica di bordo e con motore a benzina con tecnologia mild hybrid EQ Boost a 48 volt e due Diesel, tutti a sei cilindri. In particolare, i motori previsti sono: il sei cilindri in linea Diesel 2.925 cc, 286 CV e 600 Nm che promette di scattare da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e un consumo combinato di 5,6 l/100 km; versione CLS 400 d 4Matic con lo stesso motore a gasolio portato a 340 CV e 700 Nm, con lo scatto 0-100 in 5,0 secondi e consumo invariato; versione ibrida con sistema EQ Boost a 48 volt.

La Lamborghini Urus si prepara ad arrivare, invece, con motore V8 turbo da 650 cv e interni eleganti, raffinati ed ergonomici, il tutto per garantire massimo confort a bordo per guidatore e passeggeri.

Nuovo Range Rover Velar 2018: caratteristiche tecniche

Il nuovo Range Rover Velar, disponibile in quattro allestimenti Standard, S, SE ed HSE, si prepara a debuttare sul mercato con design decisamente futuristico, con una ricca dotazione di serie e motori benzina e diesel, che prevedono quattro cilindri Ingenium da 2.0 litri da 250 CV e dal V6 3.0 litri da 380 CV, mentre sul versante diesel arriverà il quattro cilindri Ingenium 2.0 litri da 180 CV e 240 CV ed il V6 3.0 litri da 300 CV e 700 Nm di coppia massima. In un secondo momento arriverà anche il benzina 2.0 litri da 300 CV.

Aston Martin Vantage 2018: caratteristiche tecniche

Aston Martin Vantage 2018, con motore con 500 CV di potenza e 685 Nm di coppia e un peso di 1.530 kg senza liquidi a bordo, numeri sensibilmente migliori rispetto all'attuale Aston Martin Vantage S, e dal design sempre sportivo e accattivante come ormai Aston ci ha abituati.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il