Quali caratteristiche occorre tenere in considerazione quando si compra auto ibrida nel 2021

La maggior parte degli ibridi costa molto di più per l'acquisto o il noleggio rispetto alle controparti a benzina: meglio verificare con attenzione i costi richiesti.

Quali caratteristiche occorre tenere in

Auto ibrida nel 2021, a cosa stare attenti?

Prima di comprare un'auto ibrida è importante conoscere i diversi tipi di veicoli sul mercato. Ed è proprio questa la più importante caratteristica da tenere in considerazione quando si compra un veicolo con questo sistema di propulsione.

Le auto ibride fanno ormai parte del presente della mobilità e non solo del futuro. Tuttavia non è affatto così sempre riuscire a orientarsi e a fare una scelta consapevole in un comparto che di fatto rappresenta una vera e propria novità. Ad esempio, la maggior parte degli ibridi non richiede alcuna manutenzione aggiuntiva o diversa dalle normali auto a benzina.

In alcuni casi, tuttavia, la manutenzione può essere leggermente più costosa perché parte della tecnologia è più avanzata di quanto non lo sia nelle auto a benzina. Chi è interessato all'acquisto di un veicolo ibrido deve innanzitutto capire se è adatto o meno al proprio stile di vita.

Questa considerazione è particolarmente vero nel caso di percorrenza di lunghe distanze. Andiamo ben oltre e analizziamo:

  • Auto ibrida nel 2021, a cosa stare attenti
  • Comprare un'auto ibrida, le caratteristiche da considerare

Auto ibrida nel 2021, a cosa stare attenti

Le auto ibride utilizzano sia la benzina sia l'elettricità per l'alimentazione. A volte l'auto è mossa esclusivamente dal motore elettrico, mentre altre volte è esclusivamente dal motore a gas. In alcuni casi, è alimentata contemporaneamente dal motore a gas e dal motore elettrico.

Per capire come funzionano le auto ibride, è importante conoscere i diversi tipi di veicoli sul mercato. Ed è proprio questa la più importante caratteristica da tenere in considerazione quando si compra auto ibrida nel 2021. L'esempio più comune è quello di ibrido con un motore elettrico che funziona in parallelo con un motore a benzina per spingere il veicolo.

Poi ci sono le mild hybrid o ibrido leggero in cui la batteria viene generalmente utilizzata per dare una spinta aggiuntiva al motore a benzina. Questi propulsori generalmente non offrono la stessa efficienza di carburante o risparmio di un veicolo completamente ibrido, ma aiutano ad aumentare l'autonomia per i veicoli più convenzionali. Molte nuove auto sulla strada oggi utilizzano una qualche forma di un sistema ibrido leggero.

Ben diverso è il caso delle auto ibride plug-in o auto Phev. Si tratta di auto che sono un mix di un veicolo ibrido con uno elettrico. Per caricare completamente un'auto ibride plug-in occorre il collegamento a una presa di corrente. Su brevi tragitti, l'auto utilizza la potenza della batteria per spingere l'auto. Su viaggi più lunghi, il motore a benzina entra in funzione.

Comprare un'auto ibrida, le caratteristiche da considerare

Fissata la differenza tra i vari tipi di ibridi, è indispensabile andare alla ricerca delle altre caratteristiche. Qual è l'efficienza dei consumi che garantisce? E di emissioni di anidride carbonica rispetto alle loro controparti a benzina?

Quest'ultimo è un parametro da tenere in considerazione per via dei blocchi alla circolazione sempre più frequenti nelle grandi città. Le auto ibride sono molto facili da guidare e non ci sono differenze rispetto a una normale modello a benzina. Succede anche nel caso del modello su cui abbiamo messo gli occhi?

E poi, qual è l'autonomia? A differenza dei veicoli elettrici, gli ibridi - a meno che non si tratti di una plug-in - non hanno bisogno di essere collegati a una presa esterna per fare il pieno di energia. Poiché hanno motori a benzina, tutto ciò che occorre fare è tenere il serbatoio pieno.

La maggior parte dei modelli ibridi costa di più sia in caso di acquisto e sia di noleggio rispetto alle controparti a benzina: meglio verificare con attenzione i costi richiesti. Potrebbe essere necessario sostituire il pacco batteria su un ibrido se si acquista un'auto ibrida usata.

La maggior parte delle batterie è coperta dalla garanzia fornita con il veicolo e tale garanzia spesso viene trasferita da un proprietario all'altro. Se devi sostituire un pacco batteria e il veicolo è fuori garanzia, quali sono i costi da sostenere?

Alcune operazioni di manutenzione possono essere più costose per le auto ibride rispetto a quelle a benzina. Vale la pena fare la tua ricerca se si sta pensando di acquistare un'auto ibrida.

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il