Quali sono i lavori dove la paga base è di almeno 2mila euro. Lista aggiornata 2022

Guadagnare una paga base di circa 2mila euro al mese e anche di più con ulteriori voci che la aumentano: ecco quali sono i lavori che lo permettono

Quali sono i lavori dove la paga base è

Quali sono i lavori dove la paga base è maggiore?

Volendo fare una carrellata dei lavori che hanno una paga base, e non solo, maggiore per i dipendenti, la lista aggiornata 2022 parte certamente con il contratto bancario. Il Ccnl bancario, ad oggi quello considerato migliore più remunerativo, non solo prevede una paga base più alta della media (circa 2mila euro mediamente), considerando che si parte da 2.100 euro circa del Livello più basso previsto da Ccnl per arrivare ai quasi 5mila euro dei dirigenti Quadri 4 Livello, ma anche diverse indennità, come quella di maneggio denaro, di cassa, di funzione, ecc, che contribuiscono ad aumentare l’importo dello stipendio mensile.
 

Quali sono i lavori dove la paga base è maggiore? La paga base rappresenta la voce retributiva della busta paga di ogni lavoratore su cui si basa l’intero importo dello stipendio mensile. La paga base è, infatti, compenso minimo dovuto al lavoratore in base a contratto di assunzione, inquadramento, mansioni e ruolo e la sua entità cambia e varia in base ai diversi contratti nazionali di lavoro Ccnl. Vediamo allora la lista aggiornata 2022 dei lavori con la paga base, e non solo, maggiore. 

  • Paga base media lavori in Italia
  • Lavori con paga base e non solo maggiore


Paga base media lavori in Italia

Stando a quanto previsto dai Ccnl attualmente in vigore con i relativi stipendi previsti per i lavoratori in base ai diversi Livelli di inquadramento professionali e ruoli, mansioni e responsabilità per ognuno di loro, la paga base in media per i lavori che si svolgono in Italia è tra i 1.400 e 1.600 euro al mese, per un importo annuo lordo di circa 28-29mila. 

Lavori con paga base e non solo maggiore

Volendo fare una carrellata dei lavori che hanno una paga base, e non solo, maggiore per i dipendenti, la lista aggiornata 2022 parte certamente con il contratto bancario.

Il Ccnl bancario, ad oggi quello considerato migliore più remunerativo, non solo prevede una paga base più alta della media (circa 2mila euro mediamente), considerando che si parte da 2.100 euro circa del Livello più basso previsto da Ccnl per arrivare ai quasi 5mila euro dei dirigenti Quadri 4 Livello, ma anche diverse indennità, come quella di maneggio denaro, di cassa, di funzione, ecc, che contribuiscono ad aumentare l’importo dello stipendio mensile.

A seguire tra i migliori lavori con paga base maggiore ci sono:

  • i medici, basti pensare che un medico di medicina generale con oltre 20 anni di esperienza può arrivare a guadagnare fino a oltre 160mila euro all’anno;
  • settore chimico, con una paga base media di circa 1.700 euro al mese, considerando che si parte da una paga base di 1.558,46 euro per il livello F più basso per arrivare a superare i 2.300 euro al mese di paga base per il Livello A1 più alto;
  • settore edile, con una paga base media di 1.700 euro, considerando che in tal caso di parte da 1.418 euro circa del Livello 1 più basso per arrivare a circa 2.500 euro (compresa indennità di funzione) del Livello 7Q più alto per i Quadri; 
  • settore del commercio, con una paga base che in media è di circa 1.600 euro e per cui considerare anche una serie di indennità e premi previsti da Ccnl;
  • settore del giornalismo, con una paga base di circa 1.500-1.600 euro;
  • settore creditizio e assicurativo, con una paga base media di 1.500 euro;
  • settore della Grande Distribuzione, anch’esso con una paga base di circa 1.500 euro, più una serie di indennità previste da Ccnl;
  • settore agenzie viaggi, con una paga base sui 1.400-1.500 euro;
  • settore portuali, con una paga base di circa 1.400 euro;
  • settore metalmeccanico, con una paga base tra 1.300-1.400 euro in media.


 





Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il