Quali sono i problemi e i difetti che un costruttore deve garantire per una casa appena costruita nel 2021

Difetti di costruzione, visi del suolo, problemi derivanti da inefficienza degli impianti: quali sono i problemi costruttore deve garantire per casa nuova

Quali sono i problemi e i difetti che un

Quali sono i problemi e i difetti che un costruttore deve garantire per una casa appena costruita?

Stando a quanto stabilito dalle norme attualmente in vigore, la garanzia di un costruttore per una casa appena costruita vale, nello specifico, per specifici problemi e difetti, come difetto della costruzione, rovina, totale o parziale, problemi relativi o derivanti dall’inefficienza dell’impianto idrico, fognario, come crepe, macchie di umidità, ecc, crollo, o problemi dell’impianto di areazione o di riscaldamento e non solo.
 

Quando si acquista una casa di nuova costruzione è bene sempre sapere che non per il fatto che è nuova significa che sia esente da problemi e che per un bel periodo di tempo non abbia necessità di manutenzione o riparazione degli impianti o della struttura.

E’, infatti, possibile che siano necessari interventi di manutenzione ma è altrettanto bene sapere che in questi casi entra in gioco la garanzia di dieci anni da parte del costruttore. Si tratta di una responsabilità che il costruttore si assume per le case appena costruite nei casi di problemi e difetti. Ma non per tutti. Vediamo allora quali sono i problemi e i difetti che un costruttore deve garantire per una casa appena costruita nel 2021?

  • Quali problemi e difetti un costruttore deve garantire per una casa appena costruita 
  • Problemi e difetti che un costruttore deve garantire per una casa appena costruita cosa fare

Quali problemi e difetti un costruttore deve garantire per una casa appena costruita 

Quando si acquista una casa nuova appena costruita, nel caso in cui si manifestino problemi e difetti si è coperti per dieci anni dalla garanzia del costruttore. Stando a quanto stabilito dalle norme attualmente in vigore, la garanzia di un costruttore per una casa appena costruita vale, nello specifico, per seguenti problemi e difetti:

  • vizio del suolo; 
  • difetto della costruzione;
  • rovina, totale o parziale; 
  • crollo o pericolo di crollo;
  • problemi relativi o derivanti dall’inefficienza dell’impianto idrico, fognario, come crepe, macchie di umidità, ecc;
  • problemi dell’impianto di areazione o di riscaldamento;
  • difetti che possono compromettere la stabilità di costruzione;
  • fessurazioni o microfessurazioni di intonaci o di altri tipi di rivestimento che possono compromettere la funzionalità e normale uso del bene. 

Problemi e difetti che un costruttore deve garantire per una casa appena costruita cosa fare

Se nell’arco di dieci anni, tempo di validità della garanzia del costruttore, si dovessero riscontrare nella casa appena costruita problemi o difetti come appena descritti, devono essere denunciati nei tempi previsti tramite raccomandata con ricevuta all’impresa e la denuncia del problema deve essere accompagnata da materiale, di qualsiasi natura, sia fotografico, sia video, ecc, che dimostri il danno o il problema derivante dal costruttore e relativa entità, grazie anche all’aiuto di un perito. 
 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il