Quali sono le agevolazioni statali, regionali e comunali 2021 per chi ha 65 anni

Tutte le agevolazioni attualmente disponibili per gli over 65 da sconti per viaggi in treno e aereo ad esenzioni dal pagamento del ticket sanitario

Quali sono le agevolazioni statali, regi

Quali sono le agevolazioni statali, regionali e comunali 2021 per chi ha 65 anni?

Sono diverse le agevolazioni disponibili quest’anno 2021 per chi ha 65 anni, da sconti sulle tariffe per viaggi in treno e aereo con Trenitalia e Alitalia, a riduzioni a livello comunali sui costi di abbonamento ai mezzi pubblici, a riduzioni ed esenzioni dal pagamento del ticket sanitario 2021 e non solo. 

Essere anziani è ormai una condizione che tantissimi raggiungono in tardissima età. Gli over 60 di oggi sono persone ancora molto dinamiche nella maggior parte dei casi, uomini e donne ancora impegnati nelle loro carriere lavorative, ancora pilastri delle grandi famiglie, colonne portanti della nostra società. E possono godere di diverse agevolazioni e sconti. Vediamo quali sono le agevolazioni comunali, regionali, statali 2021 disponibili per gli over 65.

  • Agevolazioni statali 2021 per chi ha 65 anni Trenitalia e Alitalia
  • Over 65 agevolazioni statali per ingressi musei e teatri ed esenzione ticket sanitario
  • Carta Acquisti per chi ha 65 anni 2021
  • Agevolazioni regionali e comunali 2021 per chi ha 65 anni


Agevolazioni statali 2021 per chi ha 65 anni Trenitalia e Alitalia

Diverse sono le agevolazioni statali previste per chi ha 65 anni, a partire da sconti e riduzioni fissate per chi viaggia con Trenitalia o Alitalia. Trenitalia, infatti, prevede sconti sulle tariffe dei viaggi sule Frecce e propone la Carta Argento over 60 che, al costo di 30 euro, ha validità di un anno e prevede un ulteriore sconto del 10% per viaggi in cuccetta, del 15% sulla tariffa base per i treni nazionali di prima e seconda classe e del 25% sulla tariffa per treni esteri. La Carta Argento over si può acquistare direttamente presso le biglietterie Tranitalia nelle stazioni italiane o nelle agenzie di viaggio autorizzate.

Passando, invece, alle agevolazioni previste da Alitalia per chi viaggia in aereo, la compagnia di bandiera italiana prevede uno sconto del 30% sui costi per le tratte nazionali e sconti variabili su quelle internazionali che cambiano a seconda della località da raggiungere.

Over 65 agevolazioni statali per ingressi musei e teatri ed esenzione ticket sanitario


Non solo viaggi: agevolazioni, riduzioni e sconti per chi ha 65 anni sono previste anche per gli ingressi a musei, cinema e teatri. Nella maggior parte di questi casi, l'ingresso per gli over 65 anni è del tutto gratuito, o comunque i prezzi dei biglietti sono ridotti in ogni caso. 

Previste anche, in tema di spese mediche, esenzioni o riduzioni per il pagamento di ticket sanitari per visite o acquisto di farmaci: chi ha 65 anni, infatti, ma anche un reddito fino a 36.151,98 euro ha diritto all'esenzione dal pagamento del ticekt 2021, valida anche per pensionati con pensione sociale. Per richiedere l'esenzione dal ticket 2021 basta presentare apposita richiesta alla Asl di competenza. 

Carta Acquisti per chi ha 65 anni 2021

Per chi ha 65 anni è, inoltre, disponibile tra le agevolazioni 2021 la Carta acquisti over 65, carta di pagamento elettronica del valore di 40 euro mensili destinata a chi ha 65 anni di età ed è costretto a vivere in condizioni economiche difficili.

La Carta Acquisti 2021 per chi ha 65 anni permette di fare la spesa alimentare nei negozi convenzionati e pagare le bollette di gas e luce presso gli uffici postali e, inoltre, permette di avere uno sconto del 5% nei negozi e nelle farmacie che aderiscono all’iniziativa e di effettuare la misurazione gratuita della pressione arteriosa e del peso corporeo nelle farmacie aderenti.

I requisiti per ottenere la carta acquisti sono i seguenti:

  • aver compiuto 65 anni di età;
  • avere un reddito inferiore a 6.938,78;
  • non possedere più di due veicoli;
  • non essere intestatario di più di una utenza elettrica e una non domestica o più di due non avere utenze del gas;
  • non avere più di un immobile ad uso abitativo con quota uguale o superiore al 25% o ad uso non abitativo o di categoria catastale C7 con una quota uguale o superiore al 10%;
  • non essere titolari di un patrimonio mobiliare superiore a 15.000.

La domanda per richiedere la Carta Acquisti 2021 per chi ha 65 anni deve essere presentata presso un ufficio postale che poi la in via telematica all’Inps per le necessarie verifiche e, in caso di esito positivo, invita il titolare a recarsi presso un ufficio postale per ritirare la carta.

Agevolazioni regionali e comunali 2021 per chi ha 65 anni

Tutti i Comuni di Italia, o quasi, prevedono per chi ha 65 anni sconti ed esenzioni per tariffe e abbonamenti ai traposti pubblici, come autobus, tram, metropolitana. Sono previste in tal senso agevolazioni diverse in base ai singoli Comuni, per esempio, il Comune di Milano per chi ha 65 anni prevede sconti sul prezzo della tessera di abbonamento che vanno dal 20 al 50%. In particolare, chi acquista la tessera di abbonamento ai mezzi pubblici, che ha durata di 4 anni, paga 10 euro per l'attivazione e 16 euro al mese o 170 euro all'anno.

A Torino, invece, con gli sconti in vigore per chi ha 65 anni i prezzi di abbonamento ai mezzi pubblici, ridotti, sono di 15 euro per l'abbonamento mensile e 130 euro per quello annuale. 

Altra agevolazione a livello comunale generalmente prevista per chi ha 65 anni è lo sconto per il pagamento dell'imposta sui rifiuti Tari. In molti Comuni di Italia, infatti, sono previste riduzioni della tariffa Tari da pagare sull'abitazione principale di over 65 ma solo se si rientra in determinate fasce Isee. In tal caso bisogna consultare i siti istituzionali dei propri Comuni di residenza per capire se e quali riduzioni per la Tari lo stesso Comune applica a chi ha 65 anni. Per ulteriori chiarimenti e informazioni ci si può rivolgere anche a Caf e Patronati. 

Prevista anche la possibilità di accere al bonus luce e gas se si hanno 65 anni ma ci si trova in gravi condizioni di salute per cui è necessario l'uso costante di apparecchiature mediche per restare in vita. Per beneficiare del bonus luce e gas bisogna sempre consultare il sito del proprio Comune.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il