Quando e per quali lavori permessi ristrutturazione casa 2020 del Comune sono obbligatori

Quali sono i lavori di ristrutturazione casa 2020 per cui richiedere obbligatoriamente i permessi del Comune: cosa sapere

Quando e per quali lavori permessi ristr

Quali sono i lavori di ristrutturazione casa 2020 per cui sono obbligatori i permessi del Comune?

I permessi da parte del Comune per lavori di ristrutturazione casa 2020 sono obbligatori per lo svolgimento di interventi di manutenzione straordinaria che rientrano nella Cila, come manutenzione straordinaria di lavori per rinnovare e sostituire parti anche strutturali degli edifici e realizzare e integrare i servizi igienico-sanitari e tecnologici.

Quali sono i lavori di ristrutturazione casa 2020 per cui sono obbligatori i permessi del Comune? Per conoscere che tipo di permesso richiedere bisogna innanzitutto decidere con esattezza l'intervento da sostenere perché a seconda che si tratti di interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria, o di restauro e di risanamento conservativo o di ristrutturazione sono previsti diversi permessi. Vediamo quali sono.

  • Per quali lavori sono obbligatori permessi ristrutturazione casa 2020 del Comune
  • Quando sono obbligatori permessi ristrutturazione casa 2020 del Comune

Per quali lavori sono obbligatori permessi ristrutturazione casa 2020 del Comune

Per lavori di ristrutturazione casa 2020 bisogna solitamente presentare in Comune la CILA, comunicazione di inizio lavori assertata, e la SCIA, segnalazione certificata di inizio attività. Vediamo i diversi casi e quali sono i permessi obbligatori del Comune.

Se per lavori di manutenzione ordinaria non servono permessi obbligatori da parte del Comune, per interventi di manutenzione straordinaria servono altri permessi che sono la C.I.L.A. (comunicazione di inizio lavori assertata), e la una S.C.I.A. (segnalazione certificata di inizio attività) per interventi di manutenzione straordinaria non contemplati, per la ricostruzione edilizia, risanamento conservativo e restauro.
La procedura di Comunicazione inizio lavori (CILA) riguarda i seguenti lavori:

  • manutenzione straordinaria di lavori per rinnovare e sostituire parti anche strutturali degli edifici e realizzare e integrare i servizi igienico-sanitari e tecnologici:
  • opere dirette per esigenze contingenti e temporanee immediatamente rimosse al cessare della necessità e, comunque, entro un termine non superiore a 90 giorni;
  • pavimentazione e finitura di spazi esterni;    
  • pannelli solari, fotovoltaici e termici, senza serbatoio di accumulo esterno;   
  • aree ludiche senza fini di lucro ed elementi di arredo delle aree pertinenziali degli edifici.

La SCIA serve, invece, per:

  • interventi di manutenzione straordinaria sulle parti strutturali dell'edificio;
  • interventi di restauro e di risanamento conservativo che riguardano le parti strutturali dell'edificio;
  • interventi di ristrutturazione edilizia leggera compresa demolizione e ricostruzione con la stessa volumetria (fatte salve le adeguamento antisismico) e il ripristino degli edifici crollati o demoliti;
  • varianti a permessi di costruire che non incidono sui parametri urbanistici e sulle volumetrie e ai permessi di costruire che non prevedono variazioni essenziali.

Quando sono obbligatori permessi ristrutturazione casa 2020 del Comune

E’ necessario avere il permesso obbligatorio dal Comune per lavori di ristrutturazione casa 2020 per i lavori di ristrutturazione casa 2020 che rientrano nella C.I.L.A.
Per quanto riguarda lavori che riguardano la manutenzione ordinaria come abbattimento di pareti, sostituzione di vani porte, o lavori semplici sull’edificio (ritinteggiatura facciata), è anche possibile sia necessario richiedere il permesso al Comune, dipende da quanto previsto dal regolamento del Comune.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie