Quando si diventa proprietari di una casa per usucapione? Condizioni, tempi e anni necessari per leggi 2021

Diventare proprietari di una casa per usucapione solo dopo 20 anni in cui il legittimo proprietario non se ne prende cura: cosa prevedono leggi in vigore

Quando si diventa proprietari di una cas

Quando si diventa proprietari di una casa per usucapione?

Stando a quanto previsto dalle leggi 2021 in vigore, si diventa proprietari di una casa per usucapione se per 20 anni il legittimo proprietario non se ne prende cura e se ne occupa invece una terza persona, a condizione che il possesso della casa da parte della terza persona sia pacifico e non clandestino o ottenuto con la violenza.
 

Quando si diventa proprietari di una casa per usucapione? Diventare proprietari di una casa per usucapione significa acquisire la proprietà di una casa di proprietà di un’altra persona che per un lungo periodo di tempo non se ne è presa cura, lasciando che un altro soggetto provvedesse ad occuparsene. 

Per il trasferimento di una proprietà di una casa per usucapione non basta che il proprietario trascuri la casa e un’altra persona se ne prenda cura, è contestualmente necessario che si verifichino precise condizioni. Vediamo allora quali sono condizioni e tempi necessari per diventare effettivamente proprietari di una casa per usucapione.

  • Diventare proprietari di casa per usucapione condizioni
  • Tempi e anni necessari per diventare proprietari di una casa per usucapione

Diventare proprietari di casa per usucapione condizioni

Stando a quanto previsto dalle leggi 2021 in vigore, si diventa proprietari di una casa per usucapione al verificarsi di specifiche condizioni che riguardano innanzitutto il tempo necessario per acquisire la proprietà di un bene immobile ma non solo.

Il trasferimento di una casa per usucapione avviene, infatti, se sussistono le seguenti condizioni:

  • trascorre un determinato periodo di tempo fissato dalla legge durante il quale il legittimo proprietario non si prende cura della casa;
  • il possesso della casa deve essere pacifica e non è permessa la forma violenta o clandestina;
  • il possesso della casa deve essere tale da garantire una forma continuativa e interrotta durante il decorso del tempo.

Tempi e anni necessari per diventare proprietari di una casa per usucapione

L’usucapione di una casa si basa sul principio secondo cui il proprietario della stessa per un lungo periodo di tempo non si è preso cura dell’immobile che, invece, è stato curato da un’altra persona. Stando a quanto stabilito dal Codice Civile, il diritto di proprietà di una casa per usucapione derivante dal possesso continuato scatta dopo venti anni. 

Se una persona usa e si prende cura di una casa per 20 anni in maniera continuativa e costante, in assenza del legittimo proprietario, diventa il nuovo proprietario della casa ma a condizione che il legittimo proprietario nell’arco dei 20 anni non si interessati ma al bene.

Per diventare proprietari di casa per usucapione, infatti, se nel corso dei 20 anni che devono trascorrere per poter acquisire la proprietà della casa il legittimo proprietario decide di riappropriarsi del bene e le dedica  le dovute attenzioni, il termine per l’usucapione della casa viene sospeso e scatta un nuovo periodo di decorrenza dal momento in cui il legittimo proprietario non se ne occupa più.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il