Quando si possono avere agevolazioni prima casa su seconda casa senza venderla per Sentenza Cassazione 2021

Avere agevolazioni prima casa per una seconda casa senza vendere la prima se risulti inidonea: cosa prevede nuova sentenza Cassazione

Quando si possono avere agevolazioni pri

Quando si possono avere agevolazioni prima casa su seconda casa senza venderla?

E' possibile usufruire delle agevolazioni prima casa per una seconda casa senza vendere la prima: a stabilirlo è stata una nuova sentenza della Corte di Cassazione. Secondo la Cassazione, è possibile usufruire delle agevolazioni fiscali valide per la prima casa anche per una seconda casa e senza obbligo di vendere la prima solo ed esclusivamente nel caso in cui la prima casa risulti assolutamente inidonea ad accogliere la famiglia e sia talmente piccola da rendervi impossibile la convivenza di tutti i membri del nucleo familiare.
 

Quando si possono avere agevolazioni prima casa su seconda casa senza venderla? Le agevolazioni prima casa prevedono una riduzione delle imposte di registro, al 2%, e di imposta ipotecaria e catastale fissate a 50 euro ciascuna, imposta ipotecaria e catastale equiparata a quella degli acquisti dalle imprese costruttrici (200 euro) per acquisti per successione e donazione, credito d’imposta per chi vende una casa e la riacquista entro 12 mesi, nonché una riduzione dell’Iva.

Per chi, infatti, acquista casa da un privato, l’Iva è al 2%, mentre per chi acquista la prima casa direttamente dall’impresa è prevista una riduzione dell’Iva dal 10 al 4% e 200 euro di imposta ipotecaria e catastale.

Tuttavia, le agevolazioni prima casa si possono avere se si soddisfano determinati requisiti che sono, innanzitutto, l’acquisto di una prima casa da adibire ad abitazione principale, e non avere abitazioni in tutto il territorio nazionale per i quali si è fruito delle agevolazioni o venderle entro un anno, non essere proprietario di altre case nello stesso Comune in cui si richiedono le agevolazioni per l’acquisto della prima casa, non rivendere la casa prima di cinque anni.

Inoltre, per avere le agevolazioni prima casa, chi acquista la prima casa deve obbligatoriamente trasferire la residenza nella uova casa entro 18 mesi dalla richiesta se non vi si risieda già

  • Quando si possono avere agevolazioni prima casa su seconda casa senza venderla
  • Agevolazioni prima casa su seconda casa requisiti necessari per Cassazione

Quando si possono avere agevolazioni prima casa su seconda casa senza venderla

E' possibile usufruire delle agevolazioni prima casa per una seconda casa senza vendere la prima: a stabilirlo è stata una nuova sentenza della Corte di Cassazione.

Secondo la Cassazione, è possibile usufruire delle agevolazioni fiscali valide per la prima casa anche per una seconda casa e senza obbligo di vendere la prima solo ed esclusivamente nel caso in cui la prima casa risulti assolutamente inidonea ad accogliere la famiglia e sia talmente piccola da rendervi impossibile la convivenza di tutti i membri del nucleo familiare.

Agevolazioni prima casa su seconda casa requisiti necessari per Cassazione

Chiara, dunque, la sentenza della Corte di Cassazione che ha chiaramente asserito come chi ha una prima casa inidonea può usufruire delle agevolazioni fiscali prima casa anche in caso di acquisto di una seconda casa, decisamente più adatta e idonea a garantire una vita agevola a tutta la famiglia, e anche se la seconda casa si trova nello stesso Comune della prima. 

Tuttavia, perché si possa godere dei benefici fiscali sulla prima anche sulla seconda, è necessario che la prima casa risulti inidonea sia da un punto di vista soggettivo che da un punto di vista oggettivo. Non esistono, tuttavia, requisiti specifici previsti dalla legge per definire una casa inidonea o idonea. 

Spetta ai giudici di competenza valutare caso per caso per decidere se effettivamente la prima casa risulti davvero inidonea per la vita familiare tanto da prevede la necessità di acquisto di una seconda casa su cui usufruire delle agevolazioni prima casa attualmente previste. 


 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il