Quanto costa assicurazione per un gatto. Prezzi 2021 medi

Quanto costa assicurazione per un gatto. Prezzi 2021 medi

Quanto costa assicurazione per un gatto.

Quanto costa un’assicurazione per un gatto?

I prezzi medi 2021 per la stipula di un’assicurazione per gatti non sono fisso ma dipendono da diversi fattori ed elementi. Possiamo dire però che, in generale, si aggirano sui 150 euro annui. Ci sono assicurazioni che possono avere un costo annuo di 100 euro e assicurazioni per cui si può arrivare a costi più elevati, fino a 300 euro all’anno.
 

Avere un gatto è diventato per molte persone una irrinunciabile abitudine. Gli amanti dei gatti vivono con questi animali come fossero persone a cui dedicare anima e corpo e rappresentano spesso un ‘bene’ da assicurare, tanto che esistono sul mercato assicurazioni per i gatti che prevedono diverse coperture e tutele. Vediamo quanto cosa un’assicurazione per gatto. 

  • Prezzi medi 2021 assicurazione gatto
  • Assicurazione gatto cosa prevede 

Prezzi medi 2021 assicurazione gatto

I prezzi medi 2021 di un’assicurazione per un gatto non sono fissi ma sono variabili e dipendono da dati e informazioni relative a gatto e padrone, come per esempio nome della città di residenza o di domicilio, razza ed età del gatto. 

Per fornire prezzi medi 2021 per la stipula di un’assicurazione per gatti, possiamo dire che, in generale, si aggirano sui 150 euro annui. Ci sono assicurazioni che possono avere un costo annuo di 100 euro e assicurazioni per cui si può arrivare a costi più elevati, fino a 300 euro all’anno.

Per esempio, per l’assicurazione di un gatto certosino di 2 anni scegliendo il pacchetto base, Rc e tutela legale il prezzo annuo è di circa 137 euro. Se poi al pacchetto appena riportatosi aggiunge anche la tutela sanitaria, che è prevista solo per animali di età tra 6 mesi e 10 anni, per l’assicurazione di un gatto certosino il prezzo sale a circa 174 euro annui. 

Assicurazione gatto cosa prevede 

Le assicurazioni per gatti hanno, dunque, prezzi variabili che cambiano anche in base alle coperture che i padroni scelgono. Confrontando e valutando le diverse offerte, emerge che sono diverse le coperture offerte dalle assicurazioni per i gatti, da polizza Rc del capofamiglia, a polizza casa con responsabilità civile per danni a terzi, a polizza sanitaria e responsabilità civile.

Per esempio, vi sono assicurazioni, che prevedono tutele per gatti tra i sei mesi e i dieci anni con una spesa di circa 170 euro l'anno, comprensiva di Rc (massimale un milione di euro), tutela medica (massimale 1.000 euro) e tutela legale (massimale 5mila euro).


 

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il