Quanto costa imbiancare casa. Prezzi medi per metri quadri e tipologia pittura scelta

Quali sono i prezzi medi per imbiancare casa e da cosa dipendono le differenze di costo: cosa sapere per dimensioni, tipologia pittura e manodopera

Quanto costa imbiancare casa. Prezzi med

Quali sono i prezzi medi per imbiancare casa?

I prezzi medi per imbiancare casa dipendono dai metri quadri della casa stessa ma non solo. I costi per un lavoro di imbiancatura al mq si aggira generalmente dai 3,5 euro ai 10 euro ma si tratta di un prezzo molto variabile in base a lavoro da fare, tipologia di pittura utilizzata, e non solo.

Quanto costa imbiancare casa? Se abbiamo intenzione di dare una rifrescata alla nostra casa, o abbiamo deciso di cambiare colore delle pareti, o abbiamo necessità di imbiancare perché le pareti sono ormai sporche, è bene fare prima dei preventivi per capire quali sono i costi da sostenere per imbiancare in tutta la casa o solo in alcune parti di essa. Vediamo quali sono i prezzi medi per imbiancare casa.

  • Prezzi medi per metri quadri e tipologia pittura scelta
  • Quanto costa imbiancare casa

Prezzi medi per metri quadri e tipologia pittura scelta

I prezzi medi per imbiancare casa dipendono dai metri quadri della casa stessa ma non solo. I costi per un lavoro di imbiancatura al mq si aggira generalmente dai 3,5 euro ai 10 euro al mq ma si tratta di un prezzo molto variabile in base a lavoro da fare, tipologia di pittura utilizzata, se bisogna imbiancare le pareti interne o esterne, per cui serve, per esempio, montare dei ponteggi.

In particolare, i prezzi medi per imbiancare le pareti interne di casa con una pittura lavabile monocolore posata con una semplice raschiatura sono di circa 4 euro al mq, che salgono a 10 euro al mq per fare completamente nuova la parete.

Quanto costa imbiancare casa

I costi per imbiancare casa dipendono, dunque, da diverse variabili. Innanzitutto dalla grandezza della casa e se di deve imbiancare tutta o solo alcune stanze, e poi dalla tipologia di pittura che si sceglie di usare. Al costo del lavoro bisogna poi aggiungere, chiaramente, anche il costo per la manodopera per l’imbianchino, che varia tra i 20 e i 30 euro per il costo a giornata, fino ad arrivare anche a 100 euro per lavori più importanti e impegnativi.

Per esempio, se si decide di imbiancare una stanza quadrata di 4 metri per lato con pareti di altezza standard di 2,8 m, bisogna imbiancare circa 60 mq di stanza compreso il soffitto, per un costo di circa 200-250 euro per stanza se si sceglie una pittura traspirante da interni con una tinta chiara su parete nuova o senza grandi lavori di raschiatura della pittura precedente, perché altrimenti i costi, per esempio se è necessaria la raschiatura, salgono ancora e si arriva ad oltre 350 euro anche.

Per la raschiatura delle pareti, i prezzi medi variano tra i 3 e i 4 euro al mq. Per quanto riguarda i prezzi delle pitture, è bene sapere che incidono molto sul lavoro, considerando i costi che hanno le diverse tipologie di pitture in commercio.

Per esempio, la pittura semi-lavabile ha prezzi decisamente convenienti, tra uno e due euro al litro,  che diventano circa 4-5 euro a litro per l’idropittura lavabile o quella antimuffa (che arriva fino anche ad 8 euro al litro), fino ai 10-12 euro per lo smalto murale.

Senza dimenticare, per chi volesse un lavoro particolare, che esistono che possibilità di imbiancatura delle pareti con pittura decorativa e in tal caso i costi salgono ancora. Per esempio, per lo stucco veneziano si va dai 15 ai 30 euro al mq, per lo spatolato si va dai 15 ai 20 euro al mq.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie