Quanto costa un allarme perimetrale esterno per una casa in media nel 2021

Tra mille e 1.500 euro: ecco quali sono i costi medi per un allarme perimetrale esterno di una casa. Costi variabili in base a tipologie di allarmi

Quanto costa un allarme perimetrale este

Quanto costa un allarme perimetrale esterno per una casa?

I costi medi per l’installazione di un allarme perimetrale per una casa sono molto variabili e dipendono da modelli e tipologia di allarme che si decide di mettere. Volendo fare un calcolo medio di quanto può costare un sistema di allarme perimetrale di una casa, possiamo dire che i costi medi oscillano tra i mille e i 1.500 euro.
 

Quanto costa in media un allarme perimetrale esterno per una casa? Gli allarmi perimetrali esterni per una casa sono sistemi di controllo e antintrusione che funzionano grazie a una serie di sensori che si attivano se qualcuno passa all’interno del reticolo virtuale e gestiti da una centralina, dispositivo in grado di comunicare con i sensori e avvisare se si verifica una violazione dell’area esterna di una casa.

Gli allarmi perimetrali possono essere di diversi modelli e in base al sistema che si sceglie si pagano, ovviamente, costi differenti. Vediamo allora quali sono i costi medi per l’installazione di un allarme perimetrale esterno per una casa.

  • Costi medi allarme perimetrale esterno per una casa
  • Come cambiano costi per allarme perimetrale di una casa

Costi medi allarme perimetrale esterno per una casa

I costi medi per l’installazione di un allarme perimetrale per una casa sono molto variabili e dipendono da modelli e tipologia di allarme che si decide di mettere. Volendo fare un calcolo medio di quanto può costare un sistema di allarme perimetrale di una casa, possiamo dire che i costi medi oscillano tra i mille e i 1.500 euro.

Come cambiano costi per allarme perimetrale di una casa

I costi per un allarme perimetrale di una casa cambiano a seconda di modelli e tipologie che si sceglie di installare. In particolare, per avere una idea del costo totale richiesto per l’installazione di un allarme perimetrale per una casa, bisogna considerare i prezzi di modelli e relativi componenti.

Ci sono, infatti, i sensori a infrarossi, che possono avere un costo oscillante tra i 30 e i 130 euro l’uno, o i sensori a microonde, con costi che oscillano tra 60 e 400 euro, e in ogni caso si tratta di elementi indispensabili perchè il sensore emettitore invia un segnale a infrarossi al sensore ricevitore, creando barriera perimetrale del tutto invisibile.

Generalmente, maggiore è il numero dei sensori che si installano, maggiore il controllo e la sicurezza ma maggiore anche la spesa. C’è poi da considerare il costo della centralina, che oscilla a seconda dei modelli di allarme tra i 200 e i 1.200 euro e ci sono anche da mettere in conto i costi per: 

  • eventuale installazione di un combinatore telefonico; 
  • dispositivi antisabotaggio; 
  • manodopera per il montaggio; 
  • prova del sistema di allarme perimetrale.

Se, per esempio, si decide di installare un sistema di allarme perimetrale con sensori a infrarossi e se ne mettono 4 da 100 euro per un costo di 400 euro totali, più una centralina da 500 euro, il costo totale sale a 900 euro, aggiungendo costo di manodopera e prova del sistema, il costo totale per l’allarme perimetrale è di 1.100 euro circa.

Se, però, si sceglie di installare sensori a microonde, 3 da 250 euro per un totale di 750 euro, cui aggiungere 700 euro di centralina, più costo di manodopera e prova del sistema per 300 euro totali, il costo complessivo per l’allarme perimetrale per una casa sale a 1.750 euro. 
 





Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il