Quanto costa un certificato anamnestico nel 2022

Costi variabili in base a chi ci si rivolge per avere certificato anamnestico: quali sono e di quanto variano. Regole in vigore e chiarimenti

Quanto costa un certificato anamnestico

Quanto costa un certificato anamnestico nel 2022?

I costi per avere il certificato anamnestico non sono fissi ma variano in base a chi rilascia il certificato. Generalmente, a seconda che ci si rivolga al medico curante o alla Asl, o a medici di Ministero della Salute o di Corpi specifici, come Vigili del Fuoco, Polizia di Stato, Esercito, Aeronautica, Marina, il certificato anamnestico ha un costo diverso che oscilla tra i 30 e i 100 euro.
 

Quanto costa un certificato anamnestico? il certificato anamnestico è un documento necessario da rilasciare per certificare l’idoneità psico-fisica di un soggetto, attestandone l’estraneità all’uso di droghe, all'abuso di alcol e alla sofferenza di patologie che potrebbero mettere a repentaglio l’incolumità propria e altrui per il motivo per cui viene richiesto il certificato.

Il certificato anamnestico viene, infatti, richiesto per il rilascio della patente di guida, o per rinnovo della patente di guida, o per avere il porto d'armi. Vediamo quali sono i costi per avere il certificato anamnestico.

  • Chi rilascia il certificato anamnestico
  • Quanto costa certificato anamnestico nel 2022

Chi rilascia il certificato anamnestico

Per capire quale sia il costo del certificato anamnestico bisogna innanzitutto sapere che sono diversi i soggetti, medici, abilitati al suo rilascio e in base a chi ci si rivolge per averlo, il costo cambia.

Possono, in particolare, rilasciare il certificato anamnestico:

  • medico curante (medico di base);
  • medici legali Asl;
  • medici in servizio presso il Ministero della Salute;
  • medici in servizio presso i Vigili del Fuoco, la Polizia di Stato, le Ferrovie statali;
  • medici in servizio presso Esercito, Aeronautica, Marina.

Quanto costa certificato anamnestico nel 2022

Come detto, in base a chi rilascia il certificato anamnestico varia il costo. Generalmente, a seconda che ci si rivolga al medico curante o alla Asl, o a medici di Ministero o di Corpi specifici, il certificato anamnestico ha un costo diverso che oscilla tra i 30 e i 100 euro. Ma entriamo più nel dettaglio dei costi richiesti per avere il certificato anamnestico che sono di:

  • 20-30 euro se ci si rivolge ai medici legali delle Asl, cui bisogna aggiungere 16 euro per la marca da bollo da apporre sul documento più il costo della certificazione del medico di famiglia in caso di rilascio patente o primo rinnovo;
  • 30 euro se ci si rivolge ad uno dei medici abilitati dal Ministero della Salute, e, in caso di rinnovo, anche 10,20 euro da versare sul conto corrente 9001 intestato al Ministero delle Infrastrutture e trasporti e 16 euro sul conto corrente 4028 del Dipartimento trasporti terrestre, più eventuali 16 euro di marca da bollo per rilascio della patente;
  • tra 50 e 100 euro circa se ci si rivolge al medico curante, non rientrando il rilascio del certificato anamnestico tra le prestazioni previste dal Sistema sanitario nazionale.
     

Il costo varia a seconda di chi si richiede il certificato di ricordo: cos'è e come si differenzia. Regole di applicazione e spiegazioni





Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il