Quanto costa una badante di notte? Prezzi all'ora o stipendio lordo e netto

Costi variabili per una badante di notte in base a diversi fattori: quali sono le tariffe orarie applicate e cosa prevedono norme in vigore

Quanto costa una badante di notte? Prezz

Quanto costa una badante di notte?

I prezzi all’ora per una badante di notte sono variabili a seconda non solo delle ore di lavoro da prestare di notte o se tutta la durata del lavoro notturno, ma anche del tipo di assistenza da prestare e se a casa o in ospedale, permettono di arrivare ad uno stipendio lordo medio di 670 euro circa al mese, per un lavoro prestato 6 giorni a settimana e un minimo di un giorno a settimana. Sono, comunque, fissate precise tariffe.
 

Quanto costa una badante di notte? L’orario di lavoro di notte di una badante è quello compreso tra le 22 di sera e le 6 del mattino del giorno successivo e i costi delle badanti di notte variano molto proprio per l’impegno che le badanti devono metterci nella cura di anziano o malato da assistere o a cui fare compagnia. Vediamo allora quali sono i prezzi all'ora o stipendio lordo e netto

  • Quali sono i prezzi all’ora per una badante di notte 
  • Stipendio lordo e netto badante di notte


Quali sono i prezzi all’ora per una badante di notte 

I prezzi di una badante di notte sono molto variabili perché dipendono dal tipo di assistenza richiesta alla badante, se si tratta di assistenza in ospedale o a casa e per quante ore effettive, o se si tratta di una badante regolarmente assunta con contratto o che viene chiamata solo per prestare lavoro notturno. 

In base al tipo di badante che si desidera e delle mansioni da svolgere, lo stipendio medio lordo di una badante di notte è di circa 5-6 euro all’ora e può aumentare se l’assistenza richiesta alla badante prevede mansioni delicate per anziani con problemi seri, o deve essere prestata in ospedale.

In ogni caso, i prezzi all’ora per una badante di notte permettono di arrivare ad uno stipendio lordo di 670 euro circa al mese, per un lavoro prestato 6 giorni a settimana e un minimo di un giorno a settimana. Le tariffe all’ora previste per le badanti sono le seguenti:

  • 4,62 euro per Livello A;    
  • 5,45 euro per Livello AS;  
  • 5,78 euro per Livello B;    
  • 6,13 euro per Livello BS;   
  • 6,47 euro per Livello C; 
  • 6,82 euro per Livello CS;    
  • 7,87 euro per Livello D;    
  • 8,21 euro per Livello DS.

Stipendio lordo e netto badante di notte

La badante di notte può essere pagata all’ora come percepire lo stipendio in base a quanto stabilito da relativo Ccnl badanti. In particolare, gli stipendi spettanti alle badanti sono i seguenti:

  • per il livello A 629,15 euro;
  • per il livello AS 743,55 euro;
  • per il livello B 800,74 euro;
  • per il livello BS 857,94 euro;
  • per il livello C 915,15 euro;
  • per il livello CS 972,33 euro.

Precisiamo che il contratto badanti è stato oggetto di recente rinnovo, prevedendo un aumento di 12 euro al mese per il livello B super, portando ad 880 euro il minimo contrattuale per le badanti conviventi. Gli aumenti scatteranno dal prossimo mese di gennaio 2021.

Insieme agi aumenti retributivi, per le badanti sono inoltre previste:

  • una indennità fino 100 euro al mese per le badanti a livello ‘C super’ o ‘D super’ addetti all’assistenza di più di una persona non autosufficiente, assorbibile da eventuali superminimi individuali di miglior favore percepiti dal lavoratore, che scatta dal prossimo primo ottobre;
  • una indennità di 10 euro al mese per le badanti che siano in possesso della certificazione di qualità.


 


 





Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il