Quanto è assegno unico tra 15-30mila euro di Isee per figli minorenni o maggiorenni nel 2022

Come cambia l’importo di assegno unico per figli 2022 per chi ha Isee tra 15mila e 30mila euro: diverse cifre e chiarimenti

Quanto è assegno unico tra 15-30mila eur

Quanto è assegno unico tra 15-30mila euro di Isee per figli minorenni o maggiorenni nel 2022?

L’importo dell’assegno unico spettante a chi ha un Isee tra 15mila e 30mila euro dipende dal valore Isee del nucleo familiare e dalle somme stabilite dalle tabelle Inps per ogni scaglione di reddito Isee e per chi ha un Isee tra 15mila e 30mila euro gli importi dell’assegno unico per figli oscillano dai 175 ai 99 euro per ogni figlio fino a due. 
 

Quanto è assegno unico tra 15-30mila euro di Isee per figli minorenni o maggiorenni nel 20221? L’assegno unico per i figli 2022 vale per tutte le coppie con figli, anche conviventi, con uno o più figli a carico di età inferiore ai 21 anni a condizione che il figlio faccia parte dello stato famiglia, sia convivente con i genitori e sia a carico degli stessi e, a determinate condizioni, spetta anche quando il figlio compie 21 anni di età e fino al compimento del 26esimo anno.

In particolare, l’assegno unico spetta per ogni figlio minorenne a carico e, per i nuovi nati, decorre dal settimo mese di gravidanza, ogni figlio con disabilità a carico, senza limiti di età, e ogni figlio maggiorenne a carico, fino al compimento dei 21 anni. Cambia la misura del beneficio a seconda della fascia Isee di appartenenza del nucleo familiare.

  • Assegno unico per figli minorenni o maggiorenni 2022 come averlo
  • Assegno unico figli 2022 per chi ha Isee tra15-30mila euro importi stabiliti

Assegno unico per figli minorenni o maggiorenni 2022 come averlo

L’assegno unico per i figli 2022 non viene erogato automaticamente a tutte le famiglie con figli, ma deve essere presentata apposta domanda da uno dei due genitori esercenti la responsabilità genitoriale. La domanda può essere presentata anche mediante tutore del figlio ovvero del genitore, nell’interesse del tutelato. 

La domanda per avere l'assegno unico per figli 2022 può essere presentata nelle seguenti modalità:

  • o tramite sito Inps accedendo al servizio 'Assegno unico e universale per i figli a carico' inserendo le proprie credenziali Spid, o Cie, Carta di Identità Elettronica 3.0, o Carta Nazionale dei Servizi (CNS);
  • o contattando il numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o il numero 06 164.164 (da rete mobile, con la tariffa applicata dal gestore telefonico);
  • o rivolgendosi ad un patronato, attraverso i servizi telematici offerti gratuitamente dagli stessi.

Al compimento della maggiore età, i figli possono presentare la domanda in sostituzione di quella eventualmente già presentata dai genitori e chiedere che venga direttamente erogata a loro l’importo spettante di assegno unico fino ai limiti di età previsti dalla legge. 

Assegno unico figli 2022 per chi ha Isee tra15-30mila euro importi stabiliti


L’importo dell’assegno unico spettante a chi ha un Isee tra 15mila e 30mila euro dipende come detto dal valore Isee del nucleo familiare e dalle relative somme stabilite dalle tabelle Inps per ogni scaglione di reddito Isee.

Al valore di assegno unico spettante in base all’Isee bisogna poi aggiungere le eventuali maggiorazioni, sempre fissate dalle tabelle Inps, per ulteriori figli dopo il secondo, se sono figli minorenni o maggiorenni, presenza di figli disabili e relativo grado di disabilità, se entrambe i genitori lavorano.

Per chi ha un Isee tra 15mila e 30mila l’importo dell’assegno unico per figli 2022 cambia decisamente nelle seguenti misure:

  • per chi ha un Isee entro i 15mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 175 euro a figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 16mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 169,5 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 17mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 164,5 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 18mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 159,5 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 19mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 154,5 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 20mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 149 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 21mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 144,5 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 22mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 139,5 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 23mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 134,5 euro per ogni fino a due;
  • per chi ha un Isee da 24mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 129,5 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 25mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 124,5 euro per ogni figlio fino a due
  • per chi ha un Isee da 26mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 119,5 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 27mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 114,5 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 28mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 109,5 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 29mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 104,5 euro per ogni figlio fino a due;
  • per chi ha un Isee da 30mila euro, l’importo dell’assegno unico è di 99,5 euro per ogni figlio fino a due.

Per chi ha presentato la domanda per avere l’assegno unico per figli da gennaio 2022, la sua erogazione inizierà dal prossimo mese di marzo.  


 





Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il