Quanto guadagna un cameriere, stipendi medi 2019-2020 per diversi livelli, alberghi e ristoranti

Dagli 800 euro a oltre 2.500 euro al mese: quali sono gli stipendi medi dei camerieri e da cosa dipendono. Criteri e livelli di inquadramento

Quanto guadagna un cameriere, stipendi medi 2019-2020 per diversi livelli, alberghi e ristoranti

Qual è lo stipendio medio di un cameriere?

Lo stipendio medio di un cameriere si aggira intorno ai 1.250 euro netti al mese e può partire generalmente da un minimo di 800 euro netti al mese per arrivare ad oltre 2mila euro netti al mese. L’importo dipende da locale in cui presta servizio, se bar, ristorante, albergo, pizzeria, ecc, e relativa tipologia, se cioè si tratta di un locale di lusso o di basso o medio livello, e da dove si trova il locale.

 

Quanto guadagna un cameriere? Lo stipendio di un cameriere è molto variabile e dipende dal genere di servizio che svolge e dove, se in un bar, o albergo, o ristorante, e dal suo livello di inquadramento. Vediamo qual è lo stipendio medio che un cameriere percepisce.

  • Stipendi medi 2019-2020 cameriere
  • Stipendi camerieri e livelli alberghi e ristoranti

Stipendi medi 2019-2020 cameriere

Lo stipendio medio 2019-2020 di un cameriere si aggira intorno ai 1.250 euro netti al mese e può partire generalmente da un minimo di 800 euro netti al mese per arrivare ad oltre 2mila euro netti al mese. L’importo dipende da locale in cui presta servizio, se bar, ristorante, albergo, pizzeria, ecc, e relativa tipologia, se cioè si tratta di un locale di lusso o di basso o medio livello, e da dove si trova il locale.

Gli stipendi dei camerieri variano anche a seconda della località in cui il ristorante o l’albergo si trova, se in una grande città o un paese di provincia, o in una città di più piccole dimensioni. Chiaramente ciò che più determina lo stipendio di un cameriere è la sua esperienza e il suo inquadramento a lavoro. Maggiore è, infatti, l’esperienza, più alto è il suo ruolo nel locale e, di conseguenza, il suo stipendio.

Un cameriere professionista, con regolare contratto di assunzione, percepisce uno stipendio tra i 1000 e i 2000 euro mensili a seconda della tipologia di locale, perché ha seguito un percorso formativo specifico non solo, dunque, per prendere correttamente le ordinazioni, servire ai tavoli e presentare il conto, ma anche per allestire tavoli e sale, consigliare i clienti sui menù e possibili abbinamenti.

E’ di circa 80 euro al mese, invece, lo stipendio per camerieri principianti che non hanno una preparazione o una formazione. In ogni caso è bene sapere che tali somme variano, come detto, anche in base al tipo di locale in cui il cameriere lavora. Nei ristoranti stellati i camerieri arrivano a guadagnare anche sui 2.500 euro al mese.  

Stipendi camerieri e livelli alberghi e ristoranti

Livelli di inquadramento dei camerieri e relativi stipendi seguono quanto previsto dal contatto turismo, dei pubblici esercizi e ristorazione e sono i seguenti:

  • 2.233,74 euro per il livello QA;
  • 2.066,90 euro per il livello QB;
  • 1.858,79 euro per il livello 1;
  • 1.696,96 euro per il livello 2;
  • 1.599,14 euro per il livello 3;
  • 1.507,69 euro per il livello 4;
  • 1.412,51 euro per il livello 5;
  • 1.357,32 euro per il livello 6S;
  • 1.337,74 euro per il livello 6;
  • 1.252,09 euro per il livello 7.

Ti è piaciuto questo articolo?







Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Puoi Approfondire
Ultime Notizie