Quanto guadagna un poliziotto municipale in base al grado e ruolo? Stipendio lordo e netto 2022

Interessante scoprire quanto guadagna mediamente un poliziotto municipale nel 2022 in base a grado e ruolo ricoperto

Quanto guadagna un poliziotto municipale

Quanto guadagna un poliziotto municipale in base al grado e ruolo?

Cambiano gli stipendi lordi e netti dei poliziotti municipali in base a grado e ruolo ricoperto e categorie di inquadramento, se C o D, oscillando dai circa 1.600 euro lordi ai circa 2mila euro al mese.
 

Quanto guadagna un poliziotto municipale in base al grado e ruolo? Fare il poliziotto municipale significa lavorare per garantire tutela e sicurezza del Comune in cui si operano, ma anche affiancare le forze dell’ordine per compiti propri di polizia giudiziaria, o amministrativa, o a stradale.
Per entrare nella Polizia Municipale, bisogna sostenere e superare un concorso ad esami e i bandi di concorso vengono emessi dai singoli Comuni. Vediamo quali sono stipendi lordi e netti di un poliziotto municipale.

Stipendi netti e lordi poliziotto municipale

Per i poliziotti municipali l'inquadramento si divide in due categorie: la C, suddivisa in 5 livelli e la D, che comprende 6 livelli.

Gli stipendi dei poliziotti municipali per gradi e ruoli appartenenti alla categoria C sono i seguenti:

  • per un agente semplice di livello C1 con una base di tre anni di anzianità 1.695,34 euro;
  • per un agente semplice appartenente al livello C2 1.735,77 euro;
  • per un agente scelto di livello C3 1.784,15 euro;
  • per un assistente scelto di livello C4 1.840,51 euro;
  • per un assistente scelto di livello C5 1.908,60 euro.

Per la categoria D gli stipendi sono i seguenti:

  • per un vice ispettore appartenente al livello più basso D1 lo stipendio lordo mensile è di 1.844,62 euro: 
  • per un ispettore inquadrato nel livello D2 lo stipendio lordo mensile è di 1.921,00 euro;
  • per un vice comandante di livello D3 lo stipendio lordo mensile è di circa 2.105,00 euro; 
  • per un comandante della polizia municipale di livello D5 lo stipendio lordo mensile è di circa 2.293;
  • per un dirigente inquadrato nel livello D6 lo stipendio lordo mensile è di circa 2.469,90.

In quest’ultima categoria rientra il personale qualificato non solo operativo ma anche con ruoli amministrativi o dirigenziali.

Interessante scoprire quanto guadagna mediamente un poliziotto municipale nel 2022 in base a grado e ruolo ricoperto





Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il