Quanto guadagna un veterinario professionista con suo ambulatorio. Fatturato e utile 2021 medio

Troppo o troppo poco? Ecco quanto guadagnano veterinari liberi professionisti con ambulatori propri: come cambiano fatturato e utile dei veterinari

Quanto guadagna un veterinario professio

Quanto guadagna un veterinario professionista con suo ambulatorio?

I veterinari professionisti con un proprio ambulatorio non registrano un fatturato medio particolarmente alto. In media, infatti, i veterinari professionisti con propri ambulatori guadagnano circa 1.600-1.700 euro al mese netti, per un guadagnano lordo annuo di circa 20-22mila euro. 
 

Quanto guadagna un veterinario professionista con suo ambulatorio? Diventare veterinari prevede un percorso di studio decisamente impegnativo e lungo, considerando che si tratta di un percorso universitario simile a quello che deve seguire un medico e con relativa specializzazione. 

Tuttavia la ‘fortuna’ che fanno i medici non la fanno, in generale, tutti i veterinari. Vediamo allora qual è il fatturato e utile 2021 medio di un veterinario professionista con un suo ambulatorio. 

  • Quanto guadagna in media un veterinario professionista con un suo ambulatorio
  • Come cambia guadagna medio di veterinari professionisti con ambulatori 


Quanto guadagna in media un veterinario professionista con suo ambulatorio 

I veterinari professionisti con un proprio ambulatorio non registrano un fatturato medio particolarmente alto. In media, infatti, i veterinari professionisti con propri ambulatori guadagnano circa 1.600-1.700 euro al mese netti, per un guadagnano lordo annuo di circa 20-22mila euro. 

Non si tratta, dunque, di guadagni particolarmente elevati soprattutto se rapportati al percorso di studi e formazione che precede l’esercizio dell’attività e che si tratta, in ogni caso, di medici. Ovviamente, stiamo parlando di cifre medie perché ci sono veterinari professionisti che hanno loro ambulatori e che arrivano a guadagnare anche molto più di 22mila euro all'anno.

Come cambia guadagna medio di veterinari professionisti con ambulatori 

Se il fatturato medio annuo di un veterinario professionista con ambulatorio è di circa 20mila, ci sono anche veterinari professionisti che possono arrivare a guadagnare anche sui 50mila euro all’anno per circa 4mila euro al mese. 

Si tratta di professionisti che esercitano la loro attività in grandi città, magari con ambulatori in centro, e la cui utenza è di livello medio-alto. Decisamente poco guadagnano i veterinari professionisti con ambulatori di piccoli paesi di provincia. La differenza di guadagno di un veterinario professionista con suo ambulatorio e relativi fatturato e utile dipendono da diversi fattori che possono essere:

  • luogo in cui si ha l’ambulatorio, se grande città o piccolo paese di provincia;
  • se l’ambulatorio si trova in centro città o periferia;
  • specializzazione eventuale del veterinario;
  • animali trattati;
  • quali visite specialistiche il veterinario esegue.





Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il